Moda

La storia delle calze parigine

Maliziose, sbarazzine e seducenti. Le calze parigine hanno una storia che non ti aspetti.

Le parigine sono le calze lunghe fin sopra il ginocchio, pratiche per gli abbinamenti da casa e sbarazzine per gli outfit primaverili.

Da anni arricchiscono i look femminili, ma la loro storia risale ai tempi della Prima Guerra Mondiale, quando alle donne venne concesso di praticare sport.

Le calze sul ginocchio diventano così pratici accessori, confortevoli e in grado di dare protezione. L'ingresso nella moda si ha negli anni '60 quando, anche grazie a modelle come Twiggy, iniziano a circolare più modelli, coloratissimi o a strisce orizzontali

Da allora l'utilizzo delle parigine si è evoluto: vietato non possederne almeno un paio!