Galline ornamentali: le 5 razze più belle

Classifica Classifica

Alcune hanno un piumaggio morbido e setoso, altre invece incredibili forme e colori intensi: stiamo parlando delle galline ornamentali.  

Le galline ornamentali, sia nella variante nana o "bantam" che nella versione grande o "pesante", sono galline particolari, dai piumaggi, dai colori e dalle forme davvero incredibili.

Cosa sono le galline ornamentali 

A differenza delle galline ovaiole, le galline ornamentali non sono destinate alla produzione di uova ma sono galline da compagnia.

In pratica i polli ornamentali hanno caratteristiche fisiche di rilievo e vengono allevati per soddisfare il gusto estetico di chi decide di acquistarli.

Allevare galline ornamentali 

E’ possibile allevare le galline ornamentali senza troppe difficoltà e infatti il fenomeno degli avicoli ornamentali è piuttosto diffuso: si tratta di solito di piccoli allevamenti amatoriali, costruiti all’interno di fattorie didattiche o agriturismi.

Galline ornamentali: le razze più belle 

Esistono molte razze di galline ornamentali e fare una classifica è davvero arduo: probabilmente la più conosciuta e diffusa, perchè molto di moda in questi ultimi anni, è la razza delle galline moroseta.

Galline ornamentali: la Moroseta 

Galline ornamentali: moroseta

Foto: Olga Gavrilenko - 123RF

Originaria dell’Asia, la gallina moroseta è conosciuta e allevata in tutto il mondo soprattutto come animale da compagnia.

Le galline moroseta hanno due caratteristiche eccezionali che le rendono inconfondibili, ovvero la pelle nera e il piumaggio setoso, simile al pelo dei mammiferi sia al tatto che alla vista.

Galline ornamentali: la Brahma

Galline ornamentali: brahma

Foto: sergeysosnitsky - 123RF

La Brahma è una razza gigante di pollo di origini asiatiche caratterizzato da un piumaggio ricco e morbido e zampe ricoperte di penne. Sono state create diverse varianti di di colore di questo pollo ornamentale dalla mole imponente (si sono registrati casi di Brahma alti circa 80 cm): le più famose sono la bianco columbia e la perniciata argento a maglie nere

Galline ornamentali: la Cocincina

Galline ornamentali: cocincina

Petro Perutskyi - 123RF

Altra razza gigante di pollo di origini asiatiche con un piumaggio gonfio e abbondante è la Cocincina che prende il nome dall'omonima regione geografica dell’Asia. Esistono molte varietà di colore di questa razza, da quelle monocolore a quelle con diverse sfumature.

Galline ornamentali: la Phoenix Onagadori

Galline ornamentali: ongadori

Foto: paylessimages - 123RF

La Phoenix Onagadori è un'antica razza di pollo ornamentale originaria del Giappone, caratterizzata dalla crescita continua delle penne della coda che, nel maschio, può arrivare a misurare eccezionalmente oltre 8 metri di lunghezza.

Galline ornamentali: l’Olandese ciuffata

Galline ornamentali: olandese ciuffata

Foto: Igor Groshev - 123RF

Tra le galline ornamentali nane spicca l’Olandese ciuffata, detta anche Olandese dal ciuffo o Polish. La testa di questa razza è di media grandezza e priva di cresta: al suo posto si trova però un inconfondibile ciuffo, ampio e di forma sferica.

Animali e cuccioli
SEGUICI