I cani più grandi del mondo: 10 giganti buoni

Classifica Classifica

Dal San Bernardo, il cane di razza gigante più conosciuto, al Tibetan mastiff, scopriamo quali sono i cani più grandi del mondo.

Se si alzano sulle zampe posteriori, spesso si rivelano più alti degli esseri umani, superando anche i due metri: sono i cani di taglia gigante.

I cani più grandi del mondo sono dei veri giganti in fatto di altezza e peso ma anche di bontà, per il loro carattere equilibrato e protettivo.

Molti di loro discendono degli antichi molossi asiatici, la cui forma ancestrale è rappresentata dal Mastino tibetano che ha dato origine praticamente a tutti i mastini, molossi e molossoidi odierni.

10. Levriero Afgano

Cane elegante ed aristocratico, con un lungo pelo liscio, il Levriero Afgano può arrivare ai 74 cm di altezza ma è molto leggero, infatti arriva a pesare circa 30 chili.

9. Levriero irlandese

Foto: Club del Levriero

Con un'altezza che spesso supera gli 80 cm alla spalla, il levriero irlandese è considerato, tra tutti i levrieri, quello più predisposto alla caccia. I maschi come minino raggiungono i 78, 5 cm di altezza per un peso di 54 kg.

8. Tibetan mastiff

Foto: Wikipedia

Anche chiamato Do-khyi, il Tibetan mastiff è una delle razze canine più antiche del mondo: la maggior parte degli esemplari pesa più di un quintale ed è alta fino a 66 centimetri. Nei secoli passati era molto più grande di oggi, tanto che Marco Polo lo descrisse così: ”Alto come un asino e dalla voce potente come quella di un leone”.

7. San Bernardo

Per questo gigante, discendente dal Mastino tibetano, non esistono limiti massimi di altezza ma solo un limite minimo che è di 70 cm. Si hanno notizie di soggetti alti più di 1 metro mentre il peso può superare abbondantemente il quintale.

6. Cane di montagna dei Pirenei

Gli esemplari maschili di questa razza, soprannominata anche «patou» possono arrivare anche agli 80 cm e pesare in media 50 kg. Si tratta di cani molto autoritari, usati per la guardia delle greggi di montagna.

5. Terranova

Foto: Breedog

Alto al massimo fino a 71 cm, il Terranova ha un peso medio di 70 kg ed è un cane dalla grande forza ed energia che viene utilizzato come cane da salvataggio per la sua dote di gran nuotatore.

4. Terrier nero russo

Foto: Enci

Cane che può arrivare ai 72 cm di altezza il Terriero nero russo è frutto di un incrocio tra lo Schnauzer gigante, l’Airedale terrier, il Terranova e il Rottweiler. Chiamato anche "il cane di Stalin", il Terrier nero russo è stato creato negli anni ’50 per volere del Ministero della difesa sovietico per coadiuvare polizia ed esercito.

3. Mastino napoletano

Foto: Dogalize

Molossoide che può arrivare a 73 cm e a un peso di 70 kg, il mastino napoletano è il cane da guardia per eccellenza: si tratta di una delle razze canine più antiche tanto da essere molto diffuso nell'antica Roma.

2. Leonberger

Molossoide nato dall’incrocio di Terranova, cani San Bernardo e cani da montagna dei Pirenei, il Leonberger maschio può arrivare anche a 80 cm di altezza e pesare circa 80 chili. Docile e coraggioso, si dimostra un ottimo cane da guardia e da salvataggio.

1. Alano

L’altezza minima di un alano maschio è 80 cm mentre per le femmine è 72 cm, il peso medio di questo gigante p di 100 chili. Nel 2017 l'alano Majo è stato proclamato il più alto del mondo grazie ai suoi 125 cm entrando nel Guinness dei primati.

Animali e cuccioli
SEGUICI