Cane che abbaia di notte: come farlo smettere?

Domande Domande & Risposte

I cani comunicano attraverso il linguaggio corporeo e i vocalizzi: abbaiare è uno dei modi più efficaci che hanno per comunicare. Capita però che a volte si abbia a che fare con un cane che abbaia continuamente o che lo faccia senza motivo.

Per evitare che il proprio cane crei un disturbo alla quiete pubblica abbaiando di continuo, soprattutto di notte, occorre capire il motivo che scatena un tale comportamento.

Cane che abbaia troppo: perché?

Un cane che abbaia può soffrire di ansia o stress oppure avere una necessità fisica o un dolore: alcune malattie non sono evidenti ma determinano sofferenze fisiche che il cane non riesce a sopportare.

Altri motivi per cui un cane abbaia continuamente sono il senso di solitudine per una mancanza di compagnia, la noia oppure la predisposizione a fare la guardia e a difendere il proprio territorio dal minimo rumore.

Foto: Leung Cho Pan © 123RF.com

Come calmabre il cane che abbaia di notte

Per calmare il cane e farlo smettere di abbaiare, diventa dunque fondamentale capire la causa esatta del problema e individuare le condizioni che hanno scatenato una tale reazione. Occorre sottoporre a visita veterinaria il cane per accertarsi che non ci siano malattie o problemi di salute.

Poi bisogna assicurarsi che il cane mangi cibo di qualità, abbia a disposizione sempre acqua fresca e possa riposare in una cuccia comoda. Occorre poi educare il cane con il metodo del rinforzo positivo e assicurargli attività fisica regolare.

Altrettanto importante è trattare con amore il cane facendolo sentire parte integrante del nucleo famigliare senza escluderlo dalle attività quotidiane. Può essere d'aiuto consultare uno specialista come un educatore cinofilo, un addestratore o un etologo qualora la situazione dovesse essere fuori controllo.

Foto apertura: byrdyak © 123RF.com

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Animali e cuccioli
SEGUICI