Gatti famosi: ecco i 10 mici più celebri della letteratura

Classifica Classifica

Il mondo della letteratura pullula di gatti famosi che conquistano il cuore dei lettori con le loro indimenticabili avventure. 

Tra i gatti più amati della letteratura troviamo animali enigmatici e mefistofelici oppure riflessivi e pacifici. La letteratura pullula di gatti con nomi di fantasia improbabili e dalle caratteristiche uniche che li hanno resi indimenticabili agli occhi di tanti lettori.

Scopriamo allora quali sono alcuni dei mici più celebri, protagonisti oppure solo comparse di tanti romanzi e racconti brevi.

10. Io sono un gatto

“Io sono un gatto” di Sōseki Natsume è un romanzo del 1905 che racconta la storia di un gatto, abbandonato da cucciolo, che viene accolto dalla famiglia Kushami. Il racconto si snoda attraverso episodi della vita del padrone e riflessioni filosofiche del micio.

9. Il gatto venuto dal cielo

"Il gatto venuto dal cielo" di Hiraide Takashi racconta la storia di Chibi, una piccola gatta che entra nella vita di una coppia che non comunica più da tempo. La micia, che rifiuta di farsi adottare in quanto spirito libero, con le sue visite quotidiane regala, giorno dopo giorno, nuove gioie e scoperte alla coppia che ritrova la sintonia del passato.

8. Il gatto nero

“Il gatto nero” di Edgar Allan Poe è uno dei tanti racconti raggruppati sotto il nome di “Racconti del grottesco e dell’arabesco”. Il micio protagonista è Pluto “un animale di notevoli proporzioni e bellezza, tutto nero e dotato di intelligenza sbalorditiva” che nel racconto è simbolo di sfortuna, malvagità, terrore e morte.

7. Il Maestro e Margherita

Il personaggio di Gatto Behemoth che compare ne "Il Maestro e Margherita" di Mikhail Bulgakov è quasi certamente uno dei gatti letterari più famosi e geniali che si possano trovare in letteratura. Questo grosso gatto nero parlante è il paggio e giullare di Woland, in realtà Satana.

6. Il gatto con gli stivali

"Il gatto con gli stivali" è una fiaba popolare europea: la più antica versione della storia risale a Giovanni Francesco Straparola, ma più celebri sono le versioni create da Charles Perrault e dai Fratelli Grimm. La storia racconta di un coraggioso gatto che indossa lunghi stivali e che, condannato per aver salvato un topo, fugge dal Clan dei Gatti vivendo tante avventure.

5. Il gatto che se ne andava da solo

“Il gatto che se andava da solo” di R. Kipling è un racconto avventuroso su come cane e gatto hanno stretto il patto di convivenza con l'uomo. Pubblicato nel 1902, questo racconto narra la storia di un gatto straordinario che desidera sfuggire alla vita domestica per seguire la sua indole naturale di creatura libera e indipendente.

4. Considerazioni filosofiche del Gatto Murr

“Considerazioni filosofiche del Gatto Murr” di Ernest A.Hoffmann è la storia della vita selvatica di Murr un gatto color cenere, erudito e presuntuoso che decide di scrivere la sua autobiografia sui fogli sparsi di un'altra autobiografia, quella del musicista-filosofo Johannes Kreisler.

3. Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie

Il gatto del Cheshire o Stregatto è un personaggio che prende ispirazione da antichi racconti popolari inglesi e che compare per la prima volta nel 1865 nell'opera “Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie” di Lewis Carroll. Questo personaggio con il suo largo sorriso, deride gli sforzi umani per carpire i misteri della natura.

2. I gatti di Ulthar

"I gatti di Ulthar" è un racconto fantastico dell'orrore dello scrittore Howard Phillips Lovecraft che risale al 1920. La storia racconta della proclamazione di una legge che vieta l'uccisione dei gatti nella città di Ulthar dove viveva una vecchia coppia che si divertiva a catturare e uccidere gatti randagi.

1. La storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Il celebre romanzo di Luis Sepúlveda, pubblicato nel 1996, racconta del rapporto che si instaura tra il grosso gatto nero Zorba a cui viene affidato un uovo di gabbiano: il gatto si prende cura del piccolo gabbiano insegnandogli a volare.

Animali e cuccioli
SEGUICI