Come fare la pasta brisée col Bimby

Guida Guida

Di origine francese, la pasta brisée è un impasto di base dal sapore neutro e dagli svariati possibili utilizzi: ecco la ricetta per farla con il Bimby.

Di origine francese, la pasta brisée è un impasto di base dal sapore neutro e dagli svariati possibili utilizzi: ecco la ricetta per farla con il Bimby.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Preparazioni di base
  • CucinaCucina: Francese
  • PorzioniPorzioni: 4
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 10 min
  • Tempo totaleTempo totale: 10 min

Preparare la pasta brisée con il Bimby è un gioco da ragazzi. Chi possiede il robot multifunzione, sa bene come possa rivelarsi un prezioso alleato in cucina, dalla preparazione delle più comuni pietanze alla realizzazione di quelle più elaborate.

Nonostante possa anche essere acquistata, la pasta brisée fatta in casa ha decisamente una marcia in più: priva di conservanti e additivi, è a base di ingredienti selezionati. 

Le ricette con la pasta brisée, specie i dolci, si sprecano: crostate e biscotti non vi richiederanno che pochi minuti, ma anche quelle salate non deludono. Tra tutte, la quiche lorraine con il Bimby è una delle più apprezzate: si presta sia all’antipasto che al secondo, e riscuote sempre grande successo.

Una volta pronta, insomma, non avrete che l’imbarazzo della scelta: si tratta di un impasto di base neutro che può essere, di volta in volta, farcito con gli ingredienti desiderati: più semplice di così!

Un paio di dritte: per preparare la pasta brisée senza burro – ovvero con olio – sostituite quest’ultimo (privilegiando quello di oliva o di semi di girasole) alla stessa dose del burro, e procedete come previsto. Per preparare la pasta brisée dolce, invece, aggiungete un cucchiaino di zucchero all'impasto.

 

Ingredienti:
  • 250 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • 60 ml di acqua fredda
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

  • Versate nel boccale del Bimby la farina, quindi unite il burro freddo di frigo, tagliato a cubetti.
  • Unite anche l’acqua, anch’essa ben fredda, ed il sale. Impostate 15 secondi a velocità 6.
  • Al termine avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo. Prelevatelo dal boccale e create una palla. Avvolgetela nella pellicola trasparente per alimenti sigillandola bene e trasferitela in frigo per 30 minuti.
  • Trascorso questo tempo, utilizzate la pasta brisée a piacere indistintamente per ricette dolci o salate.

Foto d'apertura: giodilo

Cucina e ricette
SEGUICI