Come fare pulcini e coniglietti con frutta e verdura

Guida Guida

La Pasqua vuole i suoi simboli: colombe, pulcini, galline, conigli e agnellini. Facciamone tanti colorati e divertenti ma con frutta e verdura.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Antipasti
  • CucinaCucina: italiana
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30/60 min
  • Tempo totaleTempo totale: 30/60 min
  • Vegetarianovegetariana

Sulla tavola di Pasqua i simboli della festa sono quasi tutti animali, ma non è detto che dobbiamo acquistare prodotti costosi o sacrificare animali 'veri'.

Colombe, galline, pulcini e coniglietti facciamoli con frutta e verdura.

Con poca fatica possiamo creare un centrotavola tutto da mangiare. Colorato, divertente, salutare.

Per prima cosa procuriamoci dei disegni facili per copiare la forma del pulcino e del coniglietto. Qui potete trovarne alcuni facili da scaricare: www.marcels-kid-crafts.com

  • Dopo aver scelto il soggetto ricaviamo le forme dalla frutta e assembliamo con le verdure su un bel piatto che posizioneremo al centro della tavola di Pasqua.

Come fare pulcini e galline 

 

Ingredienti:
  • 1 ananas grande fresco
  • 1 fragola (per le creste)
  • chiodi di garofano (per gli occhi)
  • 1 fetta di carota (per il becco)
  • stecchini di legno per montare

Procedimento:

  • Tagliate la sommità dell'ananas, conservando da parte il ciuffo di verde.
  • Eliminate completamente la buccia esterna e tagliate lateralmente dando la forma arrotondata del corpo della gallina, modellando in un solo pezzo corpo e testa.
  • Per i pulcini, tagliate l'ananas a metà nel senso della lunghezza e modellate le due estremità per fare due pulcini.
  • Per la gallina e per i pulcini, da una fetta tagliata dall'estremità si ricavano le ali.
  • Sistemate la base modellata sul piatto e procedete attaccando sui fianchi le ali appuntandole con degli stecchini di legno a scomparsa.
  • Lavate la fragola e con 1/4 di questa fate la crestina che appunterete sempre con uno stecchino sulla sommità della testa
  • Ricavate dei triangolini dalla carota per il becco e infine infilzate i chiodi di garofano fino in fondo, per fare gli occhi.
  • Per la gallina, utilizzate il ciuffo tagliato dell'ananas per fare la coda. Posizionatela nella parte posteriore e fissatela con degli stecchini.

Per i coniglietti:

  • Un modo facile per tagliare i coniglietti è di utilizzare un tagliapasta per biscotti. Poi si aggiungono gli occhi

Questo è un esempio molto creativo e divertente di come si può fare una gallina di Pasqua utilizzando un piede di lattuga, una banana, una carota.

 

Foto: www.tipjunkie.com - http://lunchinabox.net - freefotouk/flickr

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI