Drink e Cocktail

Come si prepara il Gin fizz

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Bevande e cocktail

  • Porzioni

    1

  • Tempo preparazione

    5 min

    PT5M

  • Tempo totale

    5 min

    PT5M

Il gin fizz è un cocktail tonico e fresco, ottimo da servire come dopo cena. Sapete che era amatissimo dal celebre ammiraglio Nelson?

Il gin fizz è un cocktail tonico e fresco, ottimo da servire come dopo cena. Sapete che era amatissimo dal celebre ammiraglio Nelson?

Nel lunghissimo elenco dei cocktail col gin, il gin fizz è uno tra i più antichi. Essendo molto dissetante, questo cocktail è un classico after dinner, ovvero perfetto da gustare dopo cena. Per chi non l'ha mai provato, si tratta della versione frizzante dell'altrettanto celebre gin tonic.

Storia e origini del gin fizz cocktail

Il gin fizz è un cocktail a base di gin dalle origini antiche; sembra, infatti, che la sua ricetta risalta alla fine del 1700. Ritroviamo, infatti, annotazioni sul gin fizz già nel prezioso manuale di Jerry Thomas, intitolato "Jerry Thomas' Bartenders Guide: How to Mix Drinks": si tratta del ricettario più antico in materia di cocktail, la cui prima edizione risale al 1862.

Il Gin Fizz, infatti si ottiene aggiungendo soda o acqua tonica, ingredienti capaci di rendere questo cocktail frizzante. L'uso del Gin Tonic e del Gin Fizz sembra abbia salvato dallo scorbuto molti marinai inglesi a quei tempi, grazie alle proprietà toniche del Gin, che si ricava dal ginepro e alle vitamine del limone, che ne è uno degli ingredienti principali.

bicchiere di gin fizz

Foto topntp / 123rf

La ricetta del gin fizz

Preparare il gin fizz è davvero semplice e il procedimento è alla portata di tutti. L'importante è procurarsi uno shaker. E allora scopriamo subito ingredienti e dosi.

Ingredienti

  • 4,5 parti di Gin
  • 3 parti di succo di limone
  • 1 parte di sciroppo di zucchero
  • 8 parti di soda water (o acqua tonica)
  • ghiaccio
  • fettine di lime o limone per decorare

Come si fa il gin fizz: procedimento

  • Versate nello shaker abbondante ghiaccio e unite tutti gli ingredienti, tranne la soda.
  • Shakerate e versate nel bicchiere fino a metà dell'altezza.
  • Colmate con la soda
  • Decorate con una cannuccia e una fettina di lime o limone

Il bicchiere perfetto per il gin fizz

Come abbiamo visto il gin fizz si prepara nello shaker, aggiungendo gli ingredienti e il ghiaccio. Ma è anche importante il modo in cui si serve ed è opportuno scegliere il giusto bicchiere da cocktail. Se volete presentare il gin fizz come lo farebbe un barman esperto, optate per un bicchiere alto, come l'highball. 

Foto Brent Hofacker © 123RF.com