Nutella biscuits & Co.: i 10 biscotti più golosi di sempre

Classifica Classifica

Non solo Nutella biscuits: dai Biscocrema ai biscotti al burro, tutte le delizie da provare almeno una volta nella vita.

Ti potrebbero interessare

Se una cosa è certa, è che tra i must have in fatto di food degli ultimi tempi, i Nutella biscuits hanno proprio spopolato. Super novità nella grande famiglia dei biscotti, in realtà non sono gli unici a solleticare il palato dei più golosi, anzi.

Voglia di scoprire le alternative classiche e innovative ai Nutella cookies? Continuate a leggere: di seguito una classifica dei 10 biscotti più golosi di sempre di fronte che, siamo sicuri, vorreste avere davanti in questo momento. 

10. Nutella Biscuits
 

Nutella Ferrero ci ha abituati a delle chicche, e questi biscuits non hanno deluso le aspettative, anzi! I biscottini alla Nutella hanno rappresentato un caso mediatico: introvabili per parecchio tempo anche online (nonostante il prezzo), bisogna assaggiarli almeno una volta - e poi un’altra ed un’altra ancora - nella vita. 

9. Biscocrema Pan di stelle
 

La risposta della Barilla ai Nutella biscuits non è tardata ad arrivare con l’uscita dei Biscocrema. I nuovi biscotti Mulino Bianco sono altrettanto appetitosi. Sono costituiti da una base di frollino al cacao, una farcia di crema di nocciole ed una copertura di cioccolato al latte. La ciliegina sulla torta? E’ la crema al latte racchiusa in una stella. Le calorie dei biscotti? Meglio sorvolare.

8. Oreo

Non hanno bisogno di presentazioni: gli Oreo, piccoli sandwiches nei quali due nerissimi biscotti al cacao racchiudono una farcia di crema alla vaniglia, esistono da tempo immemore e in una miriade di deliziose varianti di gusto. Una volta aperto il pacchetto fermarsi dal finirli tutti diventa praticamente impossibile.

7. Ringo
 

I biscotti Ringo hanno fatto la storia, la loro pubblicità ci ha accompagnato da bambini. Di recente sono stati rinnovati: avete visto il ringo sbagliato? Niente di grave è successo, tranquilli, si è semplicemente trattato di un escamotage per lanciare la nuova versione – con ricetta e valori nutrizionali diversi - fatta con entrambi i biscotti al cioccolato (i tradizionali ne avevano uno alla vaniglia, ricordate?). 

6. Baiocchi 
 

Qualcuno ne ha accomunato il sapore ai Nutella biscuits, ed effettivamente la chicca della Mulino Bianco somiglia tanto al prodotto Ferrero. Reperibili nella classica confezione o nel tubo, i baiocchi sono deliziosi con la loro inconfondibile forma di moneta, la pasta frolla fragrante, il loro aroma di nocciole ed il cacao profumato. 

4. Togo

Non sono esattamente dei tradizionali biscotti ma poco importa: i bastoncini di frolla ricoperti da cioccolato fuso ci vanno bene anche così. Interessante è la storia dei Togo: lanciati dalla Pavesi nel '70, sono stati pensati per essere mangiati in compagnia. Il loro nome è dovuto al modo di dire "eccezionale" in piemontese.

3. Grisbi 
 

Nocciola, caramello, limone, cocco (c’è persino la variante red velvet!): anche se i gusti dei biscotti Grisbì sono tantissimi, gli originali fatti di croccante pasta frolla ripiena di una vellutata crema al cioccolato occuperanno per sempre un posto d’onore nei nostri cuori. 

3. Mikado
 

Altro snack che si caratterizza per l’aspetto particolare, anche i gusti dei Mikado sono diversi (quelli al cioccolato bianco sono una dolcissima tentazione). Una curiosità riguarda il loro nome: il significato di mikado sta l’appellativo dato agli imperatori giapponesi

2. Oro Ciok 
 

Gli Oro Ciok, dei quali è reperibile in commercio anche una allettante barretta, sono perfetti per la merenda. Non ricordano un po’ quella preparata dalle nostre nonne fatta di cioccolato e pane? A sostituirlo, qui, ci sono i classici biscotti Oro Saiwa: come resistere?

1. Biscotti danesi al burro

La loro scatola di latta blu ha rappresentato una costante della nostra infanzia. Quante volte vi è successo di aprirla a casa di nonna e trovarvi delle cianfrusaglie di cucito al posto degli irresistibili biscotti danesi al burro che avrebbero dovuto contenere? Sono ideali come pochi per accompagnare il tè.

Foto apertura: Brent Hofacker © 123RF.COM

Cucina e ricette
SEGUICI