Dolci vegani: la ricetta dei biscotti di Halloween

Guida Guida

Il fantasma, il cappello da strega, la zucca e il pipistrello: come fare i biscotti di Halloween in versione vegan!

Il fantasma, il cappello da strega, la zucca e il pipistrello: come fare i biscotti di Halloween in versione vegan!
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • CotturaCottura: forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 60 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20 min

I biscotti di Halloween sono una ricetta semplice e molto golosa, da provare assolutamente per la notte delle streghe.

Ve li proponiamo nella versione vegan, che consiglia l’uso di olio di oliva al posto del tradizionale burro, per un effetto sicuramente più leggero.

La presenza della polpa di zucca nell’impasto li rende ancora più irresistibili e, se volete, potete arricchire l'impasto di questi dolcetti con ulteriori spezie quali zenzero, cannellanoce moscata.

Una volta cotti e lasciati raffreddare, divertitevi a decorare i biscotti con i vostri bambini. Per personalizzarli in modo vivace e accattivante, potete preparare la glassa colorata, seguendo questo procedimento:glassa per decorare biscotti.

Ecco la ricette per realizzare circa 20 biscotti vegan di Halloween.

 

Gli ingredienti dei biscotti di Halloween vegani

  • 400 grammi di farina tipo 0
  • 200 grammi di polpa di zucca
  • 200 grammi di zucchero di canna
  • 170 ml di olio di oliva
  • 8 grammi di amido di mais

La ricetta dei biscotti di Halloween vegani:

  • Tagliate la zucca in modo grossolano e fatela cuocere a vapore per 5 minuti, fatela raffreddare e schiacciatela con i rebbi di una forchetta, riducendola in crema (se volete un effetto più omogeneo potete frullarla con il frullatore a immersione)
  • In una ciotola mescolate insieme zucca, olio e zucchero per creare un composto omogeneo
  • In una seconda ciotola ponete invece la farina setacciata e l’amido. A poco a poco unite l’impasto umido e lavoratelo fino a ottenere un panetto liscio
  • Copritelo con la pellicola e fatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti
  • Passato questo tempo se l’impasto stendete l’impasto con il mattarello su una spianatoia infarinata ottenendo una sfoglia dello spessore di 5 mm
  • Tagliate i biscotti con formine a forma di zucca, fantasma o pipistrello e disponeteli su una teglia foderata di carta forno
  • Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti
  • Sbizzarritevi con le decorazioni “mostruose”. Il nostro consiglio? Ricoprite i biscotti con glassa al cioccolato o colorata, come più vi piace!

Foto: Konstantin Yuganov - Fotolia.com

Cucina e ricette
SEGUICI