Pasta frolla senza glutine: la ricetta

Guida Guida

La pasta frolla perfetta per gli intolleranti al glutine: provate questa variante che si prepara senza la classica farina 00.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 40 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 1 h e 10 min min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

La ricetta della pasta frolla senza glutine rappresenta una manna dal cielo per chi abbia problemi di intolleranza. Non solo! Costituisce una deliziosa variante della ricetta tradizionale: la farina di riso regala all’impasto una consistenza ed un gusto particolari.

Quello che si ottiene è un impasto base da poter utilizzare sia per le crostate che per i biscotti: i vostri dolci acquisiranno una marcia in più.

Se, infine, siete intolleranti al lattosio, provate ad eliminare il burro preparando una pasta frolla senza glutine con olio (di semi o di oliva, ma dal gusto delicato).

pasta frolla senza glutine

Foto: Pixabay

 

Ingredienti:
  • 200 gr di farina di riso
  • 50 gr di fecola di patate
  • 150 gr di burro
  • 100 gr zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

  • Mettete il burro fuori dal frigo 20 minuti prima di iniziare con la preparazione, quindi tagliatelo a cubetti.
  • Versate la farina di riso in una ciotola. Unite la fecola di patate e miscelate bene. Create una fontana, ed al centro mettete i pezzetti di burro. Iniziate a scioglierli nella farina con la punta delle dita.
  • Aggiungete lo zucchero, il sale e l’uovo (se necessario aggiungete anche il tuorlo). Iniziate a mescolare con un cucchiaio, quindi trasferite su un piano infarinato ed impastate con le mani.
  • Lavorate bene ma brevemente l’impasto. Una volta pronto, dategli la forma di una palla e avvolgetela con della pellicola trasparente.
  • Fate riposare la pasta frolla in frigo per 30 minuti, quindi stendetela con il mattarello ed utilizzatela a piacere.

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI