Come preparare la cheesecake ai fichi senza cottura

Guida Guida

Tipici di fine estate, i fichi sono frutti estremamente versatili in cucina: ecco come utilizzarli in una deliziosa cheesecake.

Tipici di fine estate, i fichi sono frutti estremamente versatili in cucina: ecco come utilizzarli in una deliziosa cheesecake.
  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • PorzioniPorzioni: 6
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min min
  • Tempo totaleTempo totale: 30 min min

Cosa c’è di meglio, per utilizzare la frutta di stagione, che preparare un dolce fresco ed appagante come una cheecake ai fichi? Senza cottura, si gusta con il cucchiaino, un boccone dopo l'altro, per assaporarne al meglio il sapore naturalmente dolce.

La cheesecake fredda ai fichi non richiede che pochi ingredienti ed altrettanto impegno. Una base di biscotti secchi mescolati con il burro fuso ed una farcia cremosa regalata dalla sapiente combinazione tra ricotta, yogurt e panna, rendono questo dessert indicato per la fine dei pasti.

Voglia di perdervi nel gusto insuperabile della cheesecake di ricotta e fichi? Continuate a leggere.

 

Gli ingredienti della cheesecake ai fichi

  • 250 gr di biscotti
  • 125 gr di burro
  • 350 gr di ricotta
  • 75 gr di zucchero
  • 300 gr di yogurt intero
  • 200 gr di panna fresca liquida
  • 1 cucchiaio di miele
  • 4 fogli di colla di pesce
  • 2 cucchiai di latte
  • 10 fichi freschi
  • granella di pistacchi

La ricetta della cheesecake ai fichi

  • Riducete i biscotti in farina con l’aiuto di un mixer. Fate fondere il burro a bagnomaria (o nel microonde) e, una volta tiepido, unitelo ai biscotti.
  • Mescolate bene fino ad ottenere un composto sodo e versate sul fondo di una tortiera con apertura a cerniera. Compattate bene e trasferite in frigo.
  • Adesso passate alla farcia. Mettete a bagno in acqua fredda la gelatina per farla ammorbidire.
  • Montate la panna a neve ferma con l’aiuto dello sbattitore elettrico e tenetela da parte.
  • Versate la ricotta in una ciotola ed aggiungete lo zucchero. Mescolate bene fino a creare una crema. Unite lo yogurt ed il miele.
  • Successivamente aggiungete la panna montata, a più riprese, per non farla smontare.
  • Adesso fate scaldare i due cucchiai di latte in un bicchiere nel forno a microonde ed unite la colla di pesce strizzata. Mescolate bene per farla sciogliere ed aggiungetela alla crema di ricotta, yogurt e panna. Incorporatela con attenzione ed aggiungete, infine, anche i fichi sbucciati e tagliati a pezzetti.
  • Riprendete la teglia contenente la base di biscotti e versate sopra la farcia. Livellate bene e decorate a piacere con dei fichi tagliati a spicchi e della granella di pistacchi.
  • Trasferite in frigo e fate riposare la cheesecake per almeno 6 ore prima di gustarla.

Le altre varianti della cheesecake

La cheesecake è un doce molto versatile, che si presta ad innumerevoli interpretazioni. Si va dalla cheesecake alle fragole alla cheesecake al limone, fresca e deliziosa. Fino ad arrivare alle versioni più golose e amatissime dai bambini (e non solo!), come la cheesecake alla Nutella o la cheesecake agli Oreo (slurp!). Il formaggio più usato per la cheesecake è la philadelphia, ma noi vi consigliamo di provare ad utilizzare in alternativa lo yogurt o altri formaggi, ugualmente cremosi ma forse meno "industriali" e più saporiti. Qualche esempio? La robiola, il mascarpone, la ricotta. Una versione della "cheesecake autunnale" che ci piace tanto è la cheesecake alle more. (La ricetta QUI: cheesecake alle more). 

Cucina e ricette
SEGUICI