La ricetta dei (fluffy) pancake giapponesi

Guida Guida

Soffici come una nuvola, i fluffy pancake vi conquisteranno: direttamente dal Giappone, ecco la ricetta per farli in casa.

Soffici come una nuvola, i fluffy pancake vi conquisteranno: direttamente dal Giappone, ecco la ricetta per farli in casa.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Giapponese
  • PorzioniPorzioni: 2
  • CotturaCottura: Padella
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 10 min
  • Tempo totaleTempo totale: 30 min

Se la colazione è il vostro pasto preferito, non potete che onorarla con queste deliziose frittelle. Quella dei fluffy pancake è una ricetta che viene dal Giappone ma che in realtà non differisce poi molto, in quanto ad ingredienti, da quelle che siamo abituati a preparare in casa.

Più alti e soffici degli americani, i pancake giapponesi hanno una marcia in più, e ciò si evince già dal loro aspetto, che risulta tale grazie a dei piccoli accorgimenti.

Il primo è quello di montare gli albumi a neve con lo zucchero - creando una sorta di meringa - prima di unirli all’impasto; il secondo, quello di aggiungere in padella in fase di cottura, tra gli uni e gli altri, un cucchiaio di acqua pronta a sprigionare del vapore.

Spessi ed invitanti, al primo morso non si può che venire conquistati dall'incredibile sofficità di queste deliziose frittelle. Si gustano preferibilmente caldi ed irrorati con miele o sciroppo di acero, possono essere accompagnati con frutta fresca e secca, con cioccolato e tanto altro.

I pancake giapponesi alti sono perfetti per i brunch domenicale, in occasione dei quali si può trascorrere del tempo, in tutta calma, insieme al resto della famiglia: i bambini li adoreranno.

Foto d'apertura: Maksim Shebeko © 123RF.com

 

Gli ingredienti dei (fluffy) pancake giapponesi

  • 2 uova grandi
  • 15 gr di zucchero
  • ½ cucchiaio di olio di semi
  • 1 cucchiaio raso di latte
  • 20 gr di farina
  • la punta di un coltello di cremor tartaro

La ricetta dei (fluffy) pancake giapponesi

  • Separate i tuorli dagli albumi. In una ciotola mescolate i tuorli, il latte e l’olio. Unite la farina setacciata ed incorporatela perfettamente.
  • Preparate una meringa con gli albumi. Iniziate a montarli con le fruste elettriche insieme al cremor tartaro. Non appena iniziano a comparire le prime bollicine, unite un cucchiaino di zucchero e continuate a montare incorporando, poco alla volta, quello rimasto.
  • Unite tale composto alla miscela di tuorli, ma poco per volta e senza farlo smontare, ovvero effettuando dei movimenti circolari dal basso verso l’alto.
  • Fate scaldare bene una piastra antiaderente, ungetela con poco olio e versatevi poca pastella per volta ben distanziata dall’altra. Potete unire a piacere poca acqua sulla piastra - tra l'una e l'altra porzione di pastella - e posizionare un coperchio.
  • Fate cuocere fino a quando iniziano a comparire delle bollicine sulla superficie, quindi capovolgete i pancake e completate la cottura sull’altro lato.
  • Man mano che sono cotti, trasferite i pancake su un piatto e manteneteli caldi. Proseguite fino ad esaurimento della pastella.
Cucina e ricette
SEGUICI