Dolci

Crostata fichi e ricotta, la ricetta del dolce perfetto per la colazione

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    8

  • Tempo preparazione

    80 min

  • Tempo cottura

    30 min

  • Tempo totale

    130 min

  • Cucina

    Italiana

  • Cottura

    Forno

Come iniziare al meglio la giornata se non con una fetta di questa delizia? Ecco la ricetta.

Come iniziare al meglio la giornata se non con una fetta di questa delizia? Ecco la ricetta.

La crostata con fichi e ricotta è una deliziosa coccola per il palato in vista dell’arrivo dell’autunno. Rappresenta uno degli utilizzi migliori che si possano fare dei fichi, che sono di stagione e sono gustosi e dolci come non mai.

La pasta frolla friabile (o la pasta sfoglia, più croccante), viene condita con una crema fatta di ricotta addolcita con il miele, fichi freschi ed un pizzico di rosmarino (sì, avete letto bene), che è capace di esaltare il sapore di questo dessert in maniera sorprendente. Provate a prepararla, non rimarrà neanche un boccone.

Fortunatamente, è facilissima da realizzare. La parte più lunga, se così si può definire, sta nella preparazione della frolla. Poca cosa rispetto alla sensazione paradisiaca ragalata dal primo assaggio. 

La ricetta della crostata con fichi e ricotta

ricetta crostata ricotta e fichi

Foto: grumjum/123RF

Se vi abbiamo incuriosito e non volete perdervi la possibilità di gustarla a colazione, non ci vuole veramente niente per sfornare la crostata: un perfetto mix di sapori, profumi e consistenze. Ecco come portare in tavola il dolce perfetto per il passaggio dall'estate all'autunno.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 120 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • 400 g di ricotta
  • 2 cucchiai di miele
  • scorza di 1 limone
  • rosmarino qb
  • 10 fichi freschi

La ricetta della crostata fichi e ricotta

  1. Preparate la pasta frolla: disponete la farina a fontana su un piano di lavoro.
  2. Mettete al centro lo zucchero, l’uovo ed il tuorlo, il burro tagliato a tocchetti, la scorza grattugiata del limone e un pizzico di sale.
  3. Impastate gli ingredienti velocemente lavorandoli con la punta delle dita. Una volta compattato l’impasto, create una palla, avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigo per un’ora.
  4. Trascorsa questa stendetelo, rivestite una teglia e bucherellate con una forchetta. Fate cuocere il guscio in bianco per circa 15 minuti a 180 °C.
  5. Nel frattempo, in una ciotola mescolate la ricotta, il miele, la scorza di limone, il rosmarino e tenete da parte.
  6. Tirate il guscio di pasta fuori dal forno, farcitelo con la crema di ricotta e ponete sopra i fichi tagliati a fettine.
  7. Rimettete in forno caldo e fate cuocere ancora per 10-15 minuti circa.

Fichi e ricotta: un matrimonio, mille ricette

Cheesecake ricotta e fichi

Foto: lidante/123RF

Già, perché il fortunato matrimonio tra fichi e ricotta, trova spazio in una lunghissima lista di prelibatezze dolci, ma anche salate. Tra le prime non possiamo non consigliarvi di provare la crostata o la torta morbida con marmellata di fichi e ricotta. In entrambi i casi, la frutta fresca è sostituita (con successo), dalla relativa marmellata.

Oppure, la sbriciolata ricotta e fichi, cosparsa di croccanti ed invitanti briciole dorate. Se, infine, volete esagerare (si fa per dire), date una possibilità alla cheesecake ricotta e fichi, ideale come dolce di fine pasto.

>>Leggi anche: Le 10 migliori ricette di settembre

Foto apertura: unsplash