special

ricette tricolori

Bianco, rosso e verde: sono questi i colori con cui dar vita a tante ricette... Tricolori! Che siano contorni, antipasti, primi piatti, secondi piatti o dolci le possibilità sono davvero tantissime! Gioca con i colori della nazionale e dai vita a tanti piatti per sostenere l'Italia durante le manifestazioni sportive internazionali! 

Vai allo speciale
Food

Come fare un dessert tricolore

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    4/6

  • Tempo preparazione

    45+160 min

  • Tempo cottura

    10 min

  • Tempo totale

    55+160 min

  • Cucina

    italiana

  • Cottura

    Pentola

Sosteniamo l'Italia del pallone con un dessert tricolore, facile, fresco e goloso. Segui la nostra ricetta.

Sosteniamo l'Italia del pallone con un dessert tricolore, facile, fresco e goloso. Segui la nostra ricetta.

L'occasione per preparare un dessert tricolore ce la dà l'Italia del pallone, impegnata nei mondiali del Brasile

  • La ricetta del dessert tricolore possiamo comunque sfruttarla in molte occasioni, anche solo perché è tanto golosa

Il dessert tricolore utilizza la frutta per ottenere i colori della bandiera. Allestiamo e decoriamo con fantasia per un dolce scenografico

Ingredienti

  • 500 ml di panna fresca liquida
  • 100 g di zucchero semolato
  • 3 fogli di colla di pesce
  • 1 bustina di vanillina (o stecca di vaniglia)

Per i colori:

  • 2 vaschette di ribes rossi (o ciliegie o altri frutti rossi)
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 tazza di pistacchi tostati senza sale (o sciroppo di menta)
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 2 kiwi
  • sciroppo rosso o verde a seconda dei gusti per decorare
  • cialdine rosse per servire
  • foglie di menta fresca

Attrezzi: Mixer, pentolini, cucchiaio di legno, terrina da dessert o stampo di alluminio

Procedimento:

  • Sciacquate i ribes e conservatene alcuni con il loro rametto
  • Frullate il resto insieme allo zucchero a velo e 1 cucchiaino di succo di limone, poi trasferiteli in un pentolino
  • Passateli a fuoco medio per 2/3 minuti mescolando; Togliete dal fuoco e fate raffreddare
  • Fate rinvenire i fogli di gelatina in una tazza d'acqua fredda per una decina di minuti, strizzateli e appoggiateli su un panno pulito ad asciugare.
  • Frullate molto finemente  i pistacchi con lo zucchero a vel. (se utilizzate lo sciroppo di menta saltate questo passaggio)
  • Preparate lo stampo, creando dei divisori con la carta d'alluminio o delle spatole per pasticcieria, in modo di avere 3 sezioni separate nello stampo
  • In un pentolino col fondo pesante mettete sul fuoco la panna, lo zucchero semolato e la vaniglia
  • Portate a ebollizione sempre mescolando con un cucchiaio di legno; al bollore unite la gelatina e mescolate velocemente per incorporarla completamente
  • Togliete dal fuoco
  • Dividete la panna cotta in 3 parti; versate uno strato di panna cotta (bianca) nella parte centrale dello stampo; Coprite con pellicola trasparente e mettete in frigo per 30/40 minuti
  • Nel frattempo unite una seconda parte di panna, con il frullato di ribes e mescolate molto bene
  • Unite la crema di pistacchi alla terza parte della panna, sempre mescolando bene per incorporare; se utilizzate lo sciroppo di menta, unite a questo punto lo sciroppo alla panna e mescolate bene
  • Riprendete lo stampo dal frigo e versateci la panna verde a sinistra e la panna rossa a destra.
  • Rimettete in frigo per 1 o 2 ore prima di consumare
  • Al momento di servire il dessert tricolore, decorate aggiungendo fettine di kiwi, i ribes tenuti da parte e una spolverata di pistacchi tritati
  • Aggiungete foglioline di menta fresca e decorate i piattini degli ospiti con sciroppo colorato

Vuoi un'altra ricetta tricolore? Qui trovi la nostra ricetta per fare dei golosi Cupcakes tricolore

Tipsby Dea

Colorare la panna

Per dare colore alla panna e alle creme si possono utilizzare gli sciroppi concentrati di frutta, da aggiungere a freddo