Dolci

Come fare il budino di semolino

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    6

  • Tempo preparazione

    20+30 min

  • Tempo cottura

    55 min

  • Tempo totale

    75+30 min

  • Cucina

    italiana

  • Cottura

    Pentola e forno

Prova il budino di semolino. Un dessert delicato molto adatto ai bambini, ma amatissimo anche dai grandi.

Prova il budino di semolino. Un dessert delicato molto adatto ai bambini, ma amatissimo anche dai grandi.

Il budino di semolino è un dolce al cucchiaio semplice e delicato, che si può servire da solo o accompagnare con una macedonia di frutta.

Puoi decorare il budino di semolino con uno sciroppo di frutti di bosco o del top al cioccolato

Ingredienti

  • 3 dl di latte
  • 2 dl di panna fresca
  • 100 g di semolino
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di burro
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di scorza grattugiata
  • di limone biologico
  • 1/2 arancia biologica
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • burro per lo stampo
  • sale

Procedimento:

  • Lavate e asciugate l’arancia e il limone. Ricavate 1 cucchiaino di scorza grattugiata e tutto il succo dall’arancia e grattugiate la scorza del limone
  • In una casseruola fate bollire il latte, la panna, il burro, la vaniglia e la scorza di limone. Aggiungete un pizzico di sale e gettate il semolino a pioggia, mescolando
  • Cuocete per 10 minuti, mescolando spesso, poi unite lo zucchero, il succo e la scorza dell’arancia e proseguite la cottura per altri 5 minuti circa. Lasciate intiepidire
  • Nel frattempo accendete il forno a 180 °C. Imburrate uno stampo di 1 litro circa. Scartate la vaniglia e mescolate al semolino i tuorli, uno alla volta
  • In una ciotola montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e mescolateli al composto
  • Versate nello stampo e cuocete il budino di semolino per circa 40 minuti. Lasciate intiepidire sformatelo dallo stampo e servite

Prova anche la crema di semolino ai pistacchi

Tipsby Dea

Il semolino

Il semolino è ricavato dal grano duro e viene utilizzato per la preparazione di pasta e pane. È piuttosto deperibile e una volta iniziata la confezione è meglio consumarlo in fretta.