L’uovo alla coque si cuoce in acqua calda o fredda?

Domande Domande & Risposte

L'uovo alla coque è un uovo bollito in cui il tuorlo risulta crudo ma tiepido e l’albume leggermente cotto, dalla consistenza cremosa.

Questo metodo, che non prevede condimenti grassi, è uno dei più salutari per gustare l’uovo, a patto che si utilizzino uova freschissime, ancor meglio se biologiche.

L’uovo alla coque è ideale a colazione, ma anche per un brunch, un pranzo o la cena, gustato nell’immancabile portauovo, condito con un pizzico di sale e accompagnato da una fetta di pane tostato.

Cottura dell'uovo alla coque: in acqua calda o fredda?

Quanto ai metodi di cottura, dobbiamo arrenderci al fatto che non esiste una sola verità.
C’è infatti chi immerge l’uovo in un pentolino con acqua fredda e lo fa poi bollire per qualche minuto, chi invece aspetta che arrivi il bollore per immergere molto delicatamente l’uovo nell’acqua bollente, e persino chi prepara l'uovo alla coque con la lavastoviglie.

Nei primi due casi, che sono senza dubbio i più diffusi, i tempi consigliati, da quando l’acqua inizia a bollire, sono gli stessi: 3 minuti, massimo 4, nel caso in cui le dimensioni dell’uovo siano un po’ più grandi del normale o si desideri una consistenza meno liquida.


La ricetta del perfetto uovo alla coque

Ecco qui riassunte le regole da seguire per preparare un uovo alla coque perfetto.

Innanzitutto utilizzate uova a temperatura ambiente così da evitare che si crepino a contatto con l’acqua bollente.

  • Aggiungete nell’acqua un pizzico di sale o un goccio di aceto, che eviteranno la fuoriuscita dell’albume in caso di formazione di crepe
  • Da quando l'acqua bolle immergete per 3 minuti l'uovo, se lo preferite un pochino meno liquido ci vorranno 4 minuti
  • Terminato il tempo di cottura passate qualche secondo l'uovo in acqua fredda, ma per pochi secondi in modo da non raffreddarlo troppo
  • Mettete l’uovo in un portauovo con la parte appuntita verso l'alto
  • Incidete l'uovo dall'alto, tagliando poi la calotta superiore senza rompere il resto quanto basta per inserire il cucchiaino.


Uovo alla coque in microonde: ecco come fare

Certo, si tratta di un metodo decisamente poco classico, è possibile cuocere le uova anche al microonde. Ecco qual è il procedimento da seguire.

  • Forare la parte alta dell'uovo con un ago
  • Coprire l'uovo con la pellicola trasparente (utilizzata quella prodotta appositamente per il microonde)
  • Forare la pellicola in più punti
  • Accendere il microonde a 600W per circa 50 secondi
  • Lasciar riposare l'uovo per circa un minuto
  • Servire l'uovo alla coque
CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Cucina e ricette
SEGUICI