Da quella di cipolle a quella di peperoncino: 5 marmellate particolari da preparare a casa

Classifica Classifica

Le marmellate insolite ottime da gustare con i formaggi e perfette da donare ad amici e parenti.

Le marmellate particolari da fare in casa sono perfette per tutta una serie di impieghi. Con il Bimby o senza, dedicatevi alla realizzazione delle confetture che seguono, sono tutte sfiziose e perfette per impreziosire ricchi aperitivi o antipasti da ricordare. Oppure come regalo da fare ad amici e parenti buongustai come voi.

5. Marmellata di cipolle

Foto: Anna Bieniek - 123rf.com

Tra le marmellate particolari da abbinare ai formaggi c’è quella di cipolle. La marmellata di cipolle (specie se di Tropea) ha un sapore agrodolce che si sposa con quelli freschi e stagionati. Per prepararla, sbucciate ed affettate sottilmente 500 gr di cipolle rosse. Unite 65 ml di aceto balsamico, 170gr di zucchero di canna e 60 di zucchero semolato. Mescolate e fate riposare per due ore, quindi fate cuocere, dal momento del bollore, su fiamma bassa per 30 minuti.

4. Marmellata di peperoni

Foto: Slobodan Kunevski-123rf.com

La marmellata di peperoni, gialli o rossi che siano, si rivela essere una chicca, anche solo spalmata sul pane tostato. Per prepararla affettate ½ kg di peperoni e uniteli in pentola a 180-200 gr di zucchero semolato. Accendete la fiamma, unite 100 ml di aceto di vino bianco ed una presa di sale e fate cuocere per circa 30 minuti mescolando spesso. Decidete al termine se frullare il composto o lasciarlo grossolano.

3. Marmellata di rabarbaro

Foto: Svetlana Kolpakova -123rf.com

Tra le ricette delle marmellate stravaganti con le quali fare colpo sugli amici c’è quella di rabarbaro. Ricca di proprietà (quelle caratteristiche della pianta), la ricetta della marmellata di rabarbaro è semplicissima, e può essere aromatizzata con lo zenzero. Puliti e sminuzzati 500 gr di gambi, raccoglieteli in un contenitore con 300 gr di zucchero ed il succo di un limone. Dopo un riposo lungo tutta la notte, fate cuocere per 30 minuti su fiamma bassa.

2. Marmellata di pomodori verdi

Foto: agenturfotografin-123rf.com

Se vi state chiedendo come usarla, la marmellata di pomodori verdi piccante è indicata per formaggi freschi e stagionati. Tagliate ½ kg di pomodori verdi a cubetti eliminando parte dei semi. Unite 200 gr di zucchero ed il succo e la scorza di un limone. Accendete la fiamma e fate cuocere per 30 minuti mescolando spesso.

1. Marmellata di peperoncino

Foto: Nelli Syrotynska -123rf.com

Con cosa mangiarla? Spalmata sui crostini, con i formaggi, in abbinamento ad alcuni salumi ed anche negli stuzzichini di pasta sfoglia. Tra le marmellate particolari fatte in casa quella di peperoncino è semplicissima. Si realizza un po’ come quella di peperoni, presenti anch’essi nella ricetta. Uniteli ai peperoncini sminuzzati e privati dei semi ed otterrete una confettura adatta agli amanti del piccante.

Cucina e ricette
SEGUICI