Canederli in brodo, la ricetta originale

Guida Guida

Corroborante piatto tipico della cucina altoatesina - e non solo - ecco come preparare i canederli in brodo per un pranzo appagante

Corroborante piatto tipico della cucina altoatesina - e non solo - ecco come preparare i canederli in brodo per un pranzo appagante
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • PorzioniPorzioni: 4
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 3 h e 45 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 4 h e 15 min

Le stagioni fredde non fanno altro che metterci voglia di piatti caldi, corroboranti e ricchi di gusto. Tra questi, un posto d’onore lo ricoprono i canederli in brodo, la cui ricetta originale è tipica della cucina del Nord Italia, dell'Austria, della Germania e delle altre zone limitrofe.

A differenza di quanto succede per quelli asciutti – spesso conditi con il burro sciolto - la cottura dei canederli avviene in brodo vegetale caldo. Le calorie non sono poche, è vero, ma sono necessarie per affrontare le rigide temperature invernali.

Come è ovvio dedurre, costituiscono una preparazione appagante che ha come base del pane raffermo lavorato con pochi altri e comuni ingredienti ma ben mixati tra di loro e pronti a regalare un piatto tradizionale di tutto rispetto. I canaderli in brodo non sono difficili da preparare, ma non si tratta di una ricetta veloce, mettetevi il cuore in pace.

Il bello sta nel fatto che si possono realizzare con gli avanzi di pane: una perfetta ricetta del riciclo!

Come cucinarli al meglio? Ecco tutti gli step da seguire.

 

Ingredienti dei canederli in brodo

  • 400 gr di pane raffermo
  • 300 ml di latte (meglio se intero)
  • 3 uova fresche
  • prezzemolo fresco
  • 150 gr di speck
  • 100 gr di Grana padano
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 1 lt e 1/2 circa di brodo vegetale
  • sale e pepe

La ricetta dei canederli in brodo

  • Tagliate il pane raffermo a dadini e trasferitelo in una grande ciotola.
  • Mescolate le uova con il latte, regolate di sale e pepe e versate sopra il pane in modo da coprirlo tutto in maniera omogenea.
  • Fate riposare qualche minuto mentre vi dedicate ad affettare sottilmente il prezzemolo, a tagliare a cubetti lo speck e a grattugiate il Grana padano.
  • Uniteli al composto ed aggiungete anche la farina. Mescolate bene quindi trasferite per un paio di ore in frigorifero, coperto da pellicola trasparente.
  • Trascorso questo tempo, scaldate il brodo vegetale e formate i canederli creando delle palline con l’impasto prelevato dal frigo ed infarinandole prima di tuffarle nel brodo.
  • Fate cuocere i canederli nel brodo caldo per circa 20 minuti, quindi serviteli nei piatti fondi insieme al brodo.

Photo credit: snakepliskens on Visualhunt.com / CC BY-NC-SA

Cucina e ricette
SEGUICI