Primi Piatti

Come fare una spaghettata con gli avanzi d'insalata

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Primi Piatti

  • Porzioni

    4

  • Tempo preparazione

    15 min

  • Tempo cottura

    15 min

  • Tempo totale

    30 min

  • Cucina

    italiana

  • Cottura

    Pentola e padella

Quante vite può avere l'insalata? Moltissime. Se avete degli avanzi di insalata sfruttateli per preparare una gustosa spaghettata. Pronta in pochi minuti la spaghettata con gli avanzi di insalata è leggera e saporita.

Quante vite può avere l'insalata? Moltissime. Se avete degli avanzi di insalata sfruttateli per preparare una gustosa spaghettata. Pronta in pochi minuti la spaghettata con gli avanzi di insalata è leggera e saporita.

Spesso l'insalata avanza e buttarla è sempre un peccato. Ma gli avanzi di insalata si possono sfruttare in tanti modi. Uno di questi è utilizzarli per preparare una spaghettata veloce, molto saporita e leggera.

La spaghettata all'insalata è un modo semplice e sfizioso di cucinare gli avanzi

Ingredienti

  • 1 terrina di avanzi di insalata mista
  • 1 mazzetto di rucola (facoltativa)
  • 10 pomodori pachino
  • 320 g di spaghetti
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • peperoncino
  • origano
  • 1 scalogno (o aglio)
  • basilico
  • erba cipollina
  • una manciata di olive nere
  • sale q.b.

Attrezzi: Padella, pentola

Procedimento:

  • Riducete se necessario l'insalata tagliandola piccolina. Aggiungete la rucola tagliata piccolina. Lavate i pomodorini e tritate le erbe.
  • In una padella larga mettete a imbiondire lo scalogno (o l'aglio) in alcuni cucchiai di olio. Quando inizia a dorare unite i pachino tagliati in quarti, poi l'insalata, le olive, il peperoncino e le erbe. Mescolate e fate saltare per qualche minuto a fiamma vivace. Togliete dal fuoco.
  • Cuocete gli spaghetti al dente e scolate direttamente nella padella. Mescolate bene e servite con una manciata di origano e basilico per decorare.

Variante:

Alla spaghettata d'insalata, potete aggiungere anche dei pomodorini secchi, tagliati a pezzetti. Uniteli allo scalogno in doratura.

photo credit: hafizismail.com via photo pin cc

Tipsby Dea

Trucchi da chef

Se dovete conservare la pasta senza condimento, per evitare che si incolli, bagnate con 1 cucchiaio d'olio e mescolate.