Come fare dei nidi al peperoncino per San Valentino

Guida Guida

Nidi di pasta al peperoncino, un primo piatto speciale per San Valentino dedicato al colore e al sapore della passione: ecco la ricetta.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 2
  • CotturaCottura: In pentola
  • Vegetarianovegetariana

San Valentino in tavola porta i colori e i sapori della passione, innanzitutto il rosso, che è il colore dominante della ricetta speciale che vi proponiamo: i nidi al peperoncino. Preparati con una pasta arricchita da una saporita crema di fagioli rossi, sono un primo piatto molto decorativo a cui aggiungere piccoli cuori tagliati nel peperone o nel pane.

Per romantico menu di San Valentino, il peperoncino aggiunge un tocco piccante e forse anche afrodisiaco

 

Ingredienti:
  • 160 g di spaghetti o tagliatelle
  • 1 barattolo di fagioli rossi
  • 1 scalogno
  • 1 fetta di cipolla rossa
  • 1 piccola costa di sedano
  • 1 pomodoro rosso
  • 1 cucchiaio di formaggio fresco spalmabile
  • 1 cucchiaio di grana grattugiato
  • sale q.b.
  • olio extravergine d'oliva
  • peperoncino q.b.
  • 1 falda di peperone rosso per decorare

Attrezzi: pentola, padella, mixer

Procedimento

  • In una padella mettete a imbiondire lo scalogno con un peperoncino intero in alcuni cucchiai di olio
  • Quando lo scalogno è dorato spegnete, eliminate lo scalogno e tenete da parte
  • Sciacquate i fagioli e frullateli con il sedano, il pomodoro, il formaggio fresco, il grana, una presa di sale, un pizzico di peperoncino tritato, una fetta di cipolla rossa oppure mezzo scalogno, fino ad ottenere una crema liscia
  • Scaldate la crema in una padella a fuoco basso
  • Nel frattempo fate cuocere gli spaghetti in acqua salata e ritagliate dei cuoricini dalla falda di peperone
  • Un minuto prima di fine cottura scolate la pasta direttamente nella padella con l'olio al peperoncino riaccendendo la fiamma
  • Mescolate velocemente per distribuire il condimento poi aiutandovi con un forchettone componete i nidi al peperoncino direttamente nei piatti, lasciando un varco nel centro
  • Versate nel centro di ogni nido la crema di fagioli rossi
  • Decorate con i cuori di peperone, distribuite un filo d'olio e servite

Foto © lexuss - Fotolia.com

Un tocco in più

Utilizzate dei grandi piatti piani per servire il primo piatto, sistemando la pasta nel centro e decorando i bordi del piatto con i cuoricini e un pizzico di peperoncino in polvere. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI