Come fare le lasagne vegan al pomodoro

Guida Guida

Uno dei classici della cucina italiana, le lasagne al pomodoro, rivisitato in chiave vegan.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola e forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 60 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 60 min
  • Tempo totaleTempo totale: 120 min
  • Vegetarianovegana

Le lasagne vegan al pomodoro sono che la versione vegana delle classiche lasagne della nostra tradizione gastronomica. Si tratta senza dubbio di una delle ricette vegan più saporite. Senza rinunciare al gusto, ma anzi esaltando i sapori, per la versione vegan possiamo utilizzare le lasagne di grano duro già pronte, oppure preparare in casa una sfoglia con farina di grano duro, mescolata con farina di farro o di altri cereali.

Come nella versione alle verdure, utilizzeremo la besciamella di soia per rendere morbide le lasagne.

Per dar vita al ragù, invece, utilizzeremo il seitan

 

Ingredienti:
  • 500 g di farina di grano duro (o mix di farine)
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 100 ml di acqua
  • 1 presa di paprika dolce o curcuma per colorare la pasta
  • 1 presa di sale

per il condimento:

  • 250 g di seitan al naturale
  • 1 lt di passata di pomodoro
  • 1 barattolo di piselli
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 piccola cipolla
  • 1 rametto di timo
  • alcune foglie di basilico
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 1 lt besciamella di soia
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • parmigiano vegan

Attrezzi: Mattarello, tegame, pentola, pirofila da forno

Procedimento:

  • Preparate le lasagne distribuendo sul piano pulito la farina a fontana. Mettete al centro l'acqua, l'olio, la paprika e una presa di sale. Impastate incorporando mano a mano la farina e lavorate l'impasto finchè sia liscio.
  • Fatelo riposare alcuni minuti poi stendetelo con il mattarello in uno spessore non troppo sottile, ricavando tante strisce di pasta larghe una decina di centimetri. Coprite con un telo pulito e lasciate asciugare.
  • Pulite gli ortaggi e tritateli piccolini. In un tegame mettete a imbiondire il trito con qualche cucchiaio d'olio, quando inizia a imbiondire unite il seitan tritato. Saltate velocemente poi sfumate con il vino. Unite la passata di pomodoro, il timo, il basilico, una presa di sale e proseguite la cottura a fiamma bassa, semicoperto.
  • Dopo circa 30 minuti unite anche i piselli e proseguite la cottura finchè il ragù sarà abbastanza denso. In tutto almeno 1 ora.
  • Nel frattempo mettete a bollire una pentola d'acqua con una manciata di sale e 1 cucchiaio d'olio. Quando bolle cuocete le strisce di pasta delle lasagne per 1 o 2 minuti, scolandole subito con una pinza sul telo pulito.
  • Accendete il forno a 220°. Distribuite qualche cucchiaio di besciamella sul fondo di una pirofila e un mestolino di ragù. Unite la rimanente besciamella al ragù.
  • Stendete un primo strato di lasagne, ricoprite con un mestolo di ragù, una spolverata di parmigiano vegan, poi stendete un altro strato di lasagne, proseguendo allo stesso modo fino a terminare la pasta.
  • Sull''ultimo strato distribuite abbondante ragù, spolverate con il parmigiano vegan, distribuite un filo d'olio e infornate.
  • Fate cuocere le lasagne vegan per 25/30 minuti.
Foto © HandmadePictures - Fotolia.com
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI