Ricette vegane: hamburger di fagioli borlotti

Guida Guida

Cercate una ricetta vegana e sfiziosa per cena? Gli hamburger di fagioli borlotti possono fare al caso vostro.

Cercate una ricetta vegana e sfiziosa per cena? Gli hamburger di fagioli borlotti possono fare al caso vostro.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Padella
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 15 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 45 min
  • Vegetarianovegana

L’hamburger di fagioli borlotti vegan costituisce una sana e valida alternativa a quello di carne, il cui consumo – specie di quella rossa - è bene limitare per ragioni di salute. Ed allora, cosa c’è di meglio da portare in tavola che una delle ricette vegane più gustose che si possano realizzare?

Si tratta di un secondo ricco di proteine di origine vegetale che tutti i componenti della famiglia adoreranno. Servitelo insieme ad un contorno di patate cotte al forno ed un panino ai cereali ed avrete servito la più invitante delle cene.

L’hamburger di fagioli vegan può anche essere utilizzato per farcire un panino in stile fast food.

Abbinatelo a della maionese vegana e ad una foglia di lattuga per ottenere uno spuntino sano ed appagante adatto anche al pranzo in ufficio.

 

Ingredienti:
  • 250 gr di fagioli borlotti cotti
  • 2 patate medie
  • 1 cipollotto
  • 1 cucchiaino di curry
  • rosmarino fresco
  • 2 cucchiaini di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe
  • pangrattato qb

Procedimento:

  • Fate lessare le patate a partire da acqua fredda e per circa 20 minuti dall’inizio del bollore. Scolatele una volta tenere e fatele raffreddare.
  • Adesso pelatele, tagliatele e pezzi e schiacciatele con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo. 
  • Versate all’interno del boccale del mixer i fagioli scolati della loro acqua di cottura (o del liquido di conservazione se in scatola). Unite il composto di patate, il cipollotto a pezzi, il curry, il rosmarino, il sale, il pepe e l’olio.
  • Azionate il mixer e frullate fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo. Se troppo liquido unite poco pangrattato. Se troppo denso, invece, poca acqua.
    Trasferite in una ciotola e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.
  • Trascorso tale lasso di tempo, ricavate delle palline abbastanza grandi e schiacciatele leggermente fino ad ottenere la classica forma dell’hamburger.
  • Una volta pronti, fateli cuocere in padella con un filo d’olio, per circa 3 minuti per lato.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI