Consigli in più

Come realizzare segnaposto creativi con materiali di recupero

Segnaposto creativi: scopri come ewalizzare elementi decorativi per mettersi a tavola con allegria e senza sprechi.

Segnaposto creativi: scopri come ewalizzare elementi decorativi per mettersi a tavola con allegria e senza sprechi.

I segnaposto arricchiscono la tavola e accolgono in modo caloroso gli ospiti facendoli sentire benvenuti.

Sono davvero tanti i modi per creare segnaposto originali ma non tutti prevedono il riuso di materiali.

Se ci teniamo invece ad apparecchiare una tavola facendo attenzione all’ambiente possiamo creare segnaposto sostenibili ed ecologici.

Scopriamo dunque alcuni modi per realizzare segnaposti creativi, utilizzando solo materiali di recupero, per valorizzare la nostra tavola in modo sostenibile e soprattutto senza sprechi.

  • Segnaposto creativi: i gusci di noce

Un modo per creare un segnaposto con il riuso creativo è usare i gusci di noce. Ecco cosa occorre per realizzarli:

  1. alcune metà di guscio di noce
  2. tempere e pennelli
  3. una candela
  4. alcuni stuzzicadenti
  5. cartoncino, pennarelli e scotch
  • Segnaposto creativi: il procedimento

Dipingiamo la parte interna del guscio di noce con le tempere scegliendo colori brillanti e diversi.

In alternativa, se scegliamo di realizzare una tavola tutta di un solo colore, possiamo dipingere i gusci di noce con una nuance più tenue oppure più carica rispetto la tinta prescelta.

Dopo avere fatto asciugare per bene tutti i gusci di noce, accendiamo la candela e facciamo colare una piccola quantità di cera al centro del guscio, formando una base di circa 5 mm e lasciamo asciugare.

  • Segnaposto creativi: i cartellini con i nomi

Nel frattempo che la cera all’interno dei gusci di noce si solidifica, realizziamo dei piccoli bigliettini di cartoncino su cui scriveremo i nomi degli ospiti invitati alla cena.

Scegliamo dei cartoncini bianchi oppure di vari colori da abbinare a ogni guscio di noce.

Occupiamoci poi di fissare con della colla a caldo oppure dello scotch i rettangoli di cartoncino agli stuzzicadenti.

Quando la cera sarà asciutta, basterà infilare i cartoncini nei gusci e disporre i segnaposto sulla tavola.

Il gioco è fatto: i nostri piccoli segnaposto con il riuso creativo sono pronti. Che sia una buona cena per tutti, naturalmente sostenibile!

© hitdelight - Fotolia.com