Consigli in più

Come segnalare un incendio e salvare gli ambienti naturali

Impara a chiamare i soccorsi nel modo corretto per riuscire a salvare tempestivamente un bosco o una pineta in fiamme.

Impara a chiamare i soccorsi nel modo corretto per riuscire a salvare tempestivamente un bosco o una pineta in fiamme.

Un incendio in un bosco, in una radura o in una pineta può danneggiare aree enormi e produrre danni alle cose e alle persone.

Ecco perché è utile sapere come segnalare un incendio nel modo corretto e tempestivo, per fermare l'ondata di distruzione che può portare con sè.

Se si avvista un incendio, il numero da chiamare è il 1515, nato con lo scopo di accogliere la segnalazione da parte dei cittadini di tutti i tipi di emergenza ambientale.

Non si deve avere paura di rivolgersi a questo numero, tra l'altro gratuito e accessibile anche se non si ha credito nel cellulare: non bisogna pensare che lo farà qualcun altro.

Chi risponde al telefono dirà se si tratta della prima segnalazione o se i professionisti sono già partiti per spegnere l'incendio.

Inoltre se ci si trova non lontano dal fuoco, il 1515 aiuta a prendere la strada giusta, indicando ad esempio di tornare sui propri passi per evitare di restare coinvolti nell'incendio.

Quando si avvista un incendio, si deve mantenere la calma e comporre subito il numero di telefono che è attivo 24 ore su 24 tutto l'anno.

La prima informazione da dare all'operatore è da dove si chiama, indicando provincia e comune. Nei pochi secondi di attesa, si devono cercare dei riferimenti: dove ci si trova precisamente? Se si è su un sentiero di montagna, qual è e a che punto si è del percorso? Da quale lato si sta osservando la zona che ha preso fuoco?

Inoltre al centralinista che coordinerà l'invio dei soccorsi, sarà necessario dire se si sono viste delle persone andare in direzione dell'incendio e se ci sono altri che si sono attivati per spegnerlo.

Anche questo è un modo per aiutare l'ambiente a sopravvivere agli incendi creati dall'uomo o generati da fenomeni naturali, come i fulmini.

Se si sta partendo per le vacanze, occorre prepararsi anche a questo.