10 tagli estivi per il tuo bambino

Classifica Classifica

Qualche ispirazione a tema tagli capelli per bambini in vista del prossimo appuntamento dal parrucchiere per il nostro piccolo.

In estate, si sa, il caldo può diventare un nemico insidioso. Soprattutto per i bambini, che non rinunciano al gioco neppure sotto il solleone. E i tagli di capelli per bambini poco pratici possono contribuire a complicare le cose, aumentando la temperatura e rendendo più complesso il rituale del bagno e dell’asciugatura.

Il periodo delle vacanze, dunque, può rivelarsi quello migliore per prenotare un cambio di look e un nuovo taglio di capelli: ecco alcuni esempi di acconciature estive, da quelle per capelli cortissimi ai tagli alla moda, una sorta di guida al taglio di capelli in vista dell’appuntamento con il parrucchiere.

1. Il taglio undercut

Un taglio di capelli “a strati”, che li lascia più lunghi sopra e molto più corti sotto.

2. Taglio lungo e scalato

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

💇‍♀️👶 First Haircut 👶💇‍♀️ B had her first ever haircut yesterday. Thank you to Carrie at @missy_s_hair_beauty for being so lovely - M was so excited to see you again and B sat surprisingly well for a child who currently wants to roam freely 90% of the time! (The other 10% she’s feeding 🤱😂) Carrie also give us a lock of B’s hair to keep. I’ve got some of M’s too. But, what on Earth am I supposed to do with it? Did you keep a lock of your child’s hair? What did you do with it? . . . . . . . . . . . . . . . #firsthaircut #babyhaircut #toddlerhaircut #babysfirsthaircut #missyshair #norwichhairdressers #mama_pals #watchthemgrow #littlestoriesofmylife #theordinarymoments #cherisheverymoment #rememberingthesedays #thisparentlife #motherhoodthroughinstagram #littlewonderingeyes #motherhoodmoments #myhappycapture

Un post condiviso da Jules (@ponderingparenthood) in data:

Per i bambini (e le mamme) che preferiscono tenere i capelli più lunghi, d’ispirazione modaiola.

3. La frangetta

Sbarazzina e divertente, forse poco pratica d’estate ma adattissima per il ritorno a scuola.

4. Il ciuffo

Più trendy rispetto alla frangia, e più versatile: può essere modellato e girato a seconda delle preferenze.

5. La cresta

I calciatori fanno scuola: la cresta è la pettinatura più trendy che ci sia!

6. Il taglio pixie

Taglio da folletto, di tendenza ma allo stesso tempo pratico e facile da mantenere se realizzato a regola d’arte

7. Il caschetto

Un classico che non passa mai di moda, e che sui bambini riscuote sempre un gran successo.

8. Il taglio cortissimo

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

So Oliver’s daddy had his hair cut yesterday, I think Oliver wanted his done to! He loved sitting in the chair! He doesn’t have any hair to chop off at the moment but at least we know when he does he will love it! 1 day to go until moving day! Mummy has finally reached time of the month after being 44 days late! The endometriosis has struck and I’ve been in bed/on the toilet all day! It has been a crazy couple of months, sorting out moving house, arranging the christening, my partners birthday! It’s all happening so fast! #haircut #babyhaircut #mumlifewitholiver #endogirl #mummysprince #cheekychap #instadaily #instadailyphoto #bloggingmom

Un post condiviso da Megan Grace (@mumlifewitholiver) in data:

Se allo stile si preferisce la praticità, in estate non c’è nulla di meglio di un taglio cortissimo fatto con il rasoio. Timore di esagerare? Niente paura: qualche settimana, e saranno già ricresciuti.

9. Il caschetto sfumato

La base è quella del caschetto, ma sulla nuca i capelli vengono rasati.

10. Il taglio “decoro”

Per i bimbi più scatenati: con il rasoio si “disegna” su un lato della testa la figura preferita.

Foto apertura: Gleb TV © 123RF.com

Genitori e bambini
SEGUICI