special

STAR in quarantena

#QuarantineStories: da Alessandro Milan a Elena Santarelli, passando per il mitico John McCook (Eric di Beautiful). Voci e storie di personaggi famosi che si raccontano a DeAbyDay durante l'isolamento da coronavirus.

Vai allo speciale
Fun Tips

Silvia Salemi: «Riscoprite il vostro microcosmo»

C'è il cosmo, ci sono gli spazi infiniti che ci offre la libertà e poi c'è il mondo delle formichine, il mondo delle piccole cose. Silvia Salemi ci invita a riscoprirlo durante la quarantena.

La cantante, conduttrice televisiva e speaker radiofonica Silvia Salemi rivolge il suo personale ringraziamento a tutti gli italiani che sopravvivono in quarantena, in famiglie che magari non sono perfette - nessuna lo è - o in situazioni strane che in alcuni casi non sono accoglienti perché magari si è studenti fuori sede e non si hanno tutte le cose che si vorrebbero, come la vicinanza dei genitori: «I miei genitori sono in Sicilia - racconta - e non li vedrò neanche a Pasqua o chissà quando. Quindi prima di tutto bravi perché stiamo resistendo e ce la faremo».

«Il mondo è fatto di due cose - conclude Silvia - gli spazi infiniti che ci offre la libertà e quindi il cosmo e quindi la Terra e poi il microcosmo e il mondo delle formichine, il mondo delle piccole cose. Ecco, in questo momento dobbiamo riscoprire questo mondo. Quindi noi stessi, il primo spazio dove possiamo camminare liberi, la nostra mente, il nostro cuore, i nostri sentimenti. E poi le nostre profondità. Dobbiamo imparare a conoscerci meglio, capirci meglio e capire meglio le persone che ci sono intorno, per chi ha la fortuna di averle. Usate questo tempo difficile, duro, per stare un po' con voi stesse.  Tornerà il tempo del caos, tornerà il tempo delle code ai semafori, tornerà il tempo in cui i reati torneranno ad aumentare (c'è stato un calo del 64%)».

 Interviste raccolte da Luca Dellisanti

Scopri la Serie Star in quarantena: Silvia Salemi