Cannabis, Netflix si è creato la sua marijuana

Notizia Notizia

Per lanciare la nuova serie tv Disjointed, Netflix ha creato una linea di marijuana. Ogni prodotto pensato per "intrattenere" la visione di una specifica serie tv.

Netflix, oltre per la qualità del suo catalogo e delle sue produzioni originali, è famosa anche per le sue originali iniziative di marketing. Per il lancio della serie Tv Disjointed (titolo italiani: Sballati) la piattaforma ha addirittura deciso di creare e diffondere una linea di marijuana ispirata alle sue serie Tv più famose: The Netflix Connection. Quelle con un maggiore quantitativo di indica per quelle comiche, quelle con più sativa per quelle dal tono più drammatico.

Dato che Disjointed parla di un negozio di cannabis – legale in parte degli Stati Uniti –, il collegamento è stato immediato: Netflix si è creato la sua marijuana

Tra quelle messe a punto c'è la linea Poussey Riot, che fa riferimento a Orange is the New Black, la Baka Bile che richiama Santa Clarita Diet, Banana Stand Kush per Arrested Development ed è presente anche la vita del cavallo maniaco depressivo BoJack Horseman con Prickly Muffin.

Non provate però a cercarle su Netflix: la piattaforma non ha aperto nessuna sezione segreta di e-commerce. Ha distribuito la sua cannabis, coltivata apposta per l’evento, soltanto agli invitati dell’evento promozionale della serie, che si è tenuto lo scorso 27 agosto. Secondo quanto riportato da AdWeek sono stati venduti circa un centinaio di barattoli.

Ma perché questa iniziativa di marketing? Disjointed è la nuova serie Tv creata da Chuck Lorre, una delle menti dietro il successo di The Big Bang Theory. In questa prima stagione si parla di una donna, la grandissima Kathy Bates, che si batte per tutta la sua vita per legalizzare la cannabis. Una volta che questo insperato evento accade. Ruth apre a Los Angeles un negozietto per venderla, aiutata da suo figlio Travis.  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI