Golden Globe 2019: tutti i film vincitori

Classifica Classifica

Da 'Bohemian Rhapsody' a 'Green Book': tutte le pellicole premiate in occasione della 76° edizione dei Golden Globe.

Questa edizione dei Golden Globe sarà ricordata soprattutto come la notte di “Bohemian Rhapsody”, il film campione di incassi che ha reso omaggio a Freddie Mercury e ai Queen si è guadagnato la statuetta più ambita, quella di “miglior film drammatico”, ma sono state tante altre le pellicole premiate il 6 gennaio al Beverly Hilton Hotel!

Se non avuto modo di seguire la serata in diretta e vi siete persi i film vincitori, vi aiutiamo noi a recuperare!

Da “Green Book” a “Roma”, da “La Favorita” a “The Wife”: ecco tutti i film che hanno sbancato durante l’ultima edizione dei Golden Globe!

7. Bohemian Rhapsody 

Non ha bisogno di troppe presentazioni Bohemian Rhapsody, il film, molto apprezzato dal pubblico, che ripercorre il grande successo dei Queen, dagli albori al successo. La pellicola ha vinto ben due statuette: una come “miglior film drammatico”, l’altra, assegnata a Rami Malek come “migliore attore in un film drammatico”.

6. Green Book

Due statuette anche per Green Book, il film che ha vinto nella categoria “miglior film commedia o musicale” e che ha fatto guadagnare a Mahershala Ali la statuetta come “miglior attore non protagonista”. Ispirato da una storia vera e ambientato negli Stati Uniti negli anni ’60, il film racconta la grande amicizia tra un buttafuori americano e un pianista afroamericano che nonostante i contrasti iniziali e le grandi differenze diventeranno inseparabili.

5. Roma

Ha vinto nella categoria “miglior film straniero” e ha fatto guadagnare ad Alfonso Cuaron la statuetta come “miglior regista”, Roma, il film ambientato in Messico negli anni ’70 che ripercorre le vicende di una famiglia messicana che vive nel quartiere “Colonia Roma” di Città del Messico.

4. The Wife

Ispirato dal romanzo di Meg Wolitzer, The Wife, il film che ha come protagonista la moglie di Joe Castleman, scrittore di successo e vincitore del premio Nobel per la letteratura. La pellicola ha garantito a Glenn Close una statuetta come “migliore attrice in un film drammatico”.

3. La Favorita

Ambientato durante la guerra tra Regno Unito e Francia, La Favorita, film che racconta la storia di due cugine che cercano come possono di sfruttare la situazione politica del paese per aggiudicarsi il titolo di “favorita” della regina. Con questa pellicola Olivia Colman ha vinto la statuetta come “miglior attrice in un film commedia o musicale”.

2. Vice

Tra i premiati durante questa edizione dei Golden Globe, Vice, pellicola che ripercorre la carriera politica di Dick Cheney e che ha assicurato la statuetta come “miglior attore in un film commedia o musicale” a Christian Bale.

1. Spider Man - Un nuovo universo

Premiato come “miglior film di animazione”, Spider Man che racconta la storia di un giovanissimo uomo-ragno che insieme ad altri alleati dai super poteri proverà a salvare la città di New York.

Foto: LaPresse

Hobby e tempo libero
SEGUICI