special

Professione Youtuber: i fenomeni del web

Come si guadagna su Youtube. Chi sono gli youtubers più famosi e pagati. Facciamo chiarezza sui fenomeni del web.

Vai allo speciale
Tecnologia

Space Valley, tutto sul talk comico: curiosità e membri

Dalle rubriche ai progetti paralleli, fino ai dolorosi addii e alle fonti di ispirazione, le cose da sapere sul collettivo bolognese che fa impazzire il web.

Dalle rubriche ai progetti paralleli, fino ai dolorosi addii e alle fonti di ispirazione, le cose da sapere sul collettivo bolognese che fa impazzire il web.

La comicità, ormai corre sul web. Anzi su YouTube, per poi allargarsi (magari) alla tv. È successo con Frank Matano, che all’età di 18 anni ha raggiunto una certa notorietà grazie ai suoi scherzi telefonici caricati su YouTube, ma anche ai The Jackal, gruppo comico “nato” sull’omonimo canale fondato nel 2006. Tra gli youtuber “da ridere” più seguiti ci sono gli Space Valley. Ecco le cose da sapere sui ragazzi della Valle Spaziale.

Tutto su Space Valley, il talk comico su youtube 

Gli Space Valley sono un collettivo di youtuber comici bolognesi. Al momento, il loro canale (attivo da marzo 2016) è seguito da oltre un milione di persone. Ricchi di fantasia e intraprendenza, caricano sul canale YouTube video di vario genere, suddivisi in rubriche: nei filmati “Taste Test”, ad esempio, cucinano o assaggiano cibi strani o cucinati in modi inusuali; mentre nella rubrica “Guide alla Sopravvivenza” illustrano (sempre in modo goliardico) metodi per affrontare le problematiche più svariate. Ne “I Nostri Segreti” un membro degli Space Valley deve rispondere a domande molto personali poste dagli altri ragazzi; nelle “Sfide della Valle” i comici gareggiano tra di loro in sfide (quasi) impossibili divisi in due squadre, dove il perdente dovrà scontare una punizione; “È come sulla confezione?” è invece una sorta di test in cui gli Space Valley confrontano le effettive qualità dei cibi rispetto a quanto mostrato, appunto, sulla confezione. Ma queste sono solo alcune delle rubriche presenti sul canale YouTube, dove di tanto in tanto compaiono anche alcune guest star.

Chi sono gli Space Valley? tutti i membri, nomi ed età 

Gli Space Valley sono cinque, tra i 25 e i 27 anni di età. Fino al 2020 ha fatto parte del collettivo anche Dario Matassa, che però lo ha lasciato in quanto desideroso di concentrarsi su altri progetti. In particolare il podcast SeconDario.

Nelson Venceslai 

Detto Nels, nato il 31 agosto 1994. Il progetto Space Vallery è nato come un talk show, con lui e Cesare Cantelli nella veste di conduttori, con gli altri membri a ricoprire ruoli diversi, da partecipanti alle puntate a cameraman.

Cesare Cantelli 

Detto Cesu, nato il 30 agosto 1994. Non solo inizialmente co-conduttore insieme a Nelson, ma anche suo cugino.

Francesco Toneatti 

Detto Tonno, nato il 20 dicembre 1994. Prima dell’avventura con gli Space Valley, insieme a Nelson Venceslai (e Matteo Ticca) aveva creato il canale YouTube di prank Relative.

Davide Franceschelli 

Detto Frank, nato il 2 aprile 1994. Suona nella band Rovere, di cui fa parte anche Nelson Venceslai.

Nicolas Paruolo 

Nato il 12 novembre 1996. Il più giovane del gruppo, è un grande appassionato di fotografia.

Curiosità su Space Valley 

Gli Space Valley hanno anche un secondo canale YouTube: Around The Valley, in cui vengono caricati i backstage, “Gli errori della Valle”, e altri tipi di video extra.

Come detto, il loro canale ospita spesso delle guest star. Alcuni esempi? Le band Pinguini Tattici Nucleari ed Eugenio in Via di Gioia, oppure il cantautore Fulminacci. Ma anche Le Cesarine, cuoche ed esperte delle tradizioni bolognesi. Tra gli ospiti degli Space Valley, inoltre, diversi colleghi youtuber come Favij, Willwoosh e Sofia Viscardi.

Frank, Cesare e Tonno hanno un profilo Twitch di gaming chiamato "TreaCaso" dove fanno regolarmente live.

Tra i fondatori del collettivo figura anche Federico Venturini, che però ha lasciato il progetto prima che iniziasse per trasferirsi ad Edimburgo per motivi universitari: anche lui può essere considerato un “ragazzo della Valle”.

In un’intervista, gli Space Valley hanno spiegato di aver preso ispirazione dal canale Mythical Morning, talk show giornaliero molto seguito negli Stati Uniti.