Tempo Libero
Tempo Libero

Cosa significa Nankurunaisa?

Vero e proprio mantra ottimista, questa espressione giapponese (scritta nel modo sbagliato) è diventata virale grazie a un video fake pubblicato su Instagram.

Vero e proprio mantra ottimista, questa espressione giapponese (scritta nel modo sbagliato) è diventata virale grazie a un video fake pubblicato su Instagram.

Si scrive なんくるないさ, si legge “nankurunaisa”. Quest’espressione, originaria dell’Estremo Oriente e una delle frasi sull’ottimismo più gettonate negli studi dei tatuatori, in Italia è diventata molto popolare in Italia grazie a un video virale (purtroppo fake) di inizio 2021. Ecco il significato di Nankuru nai sa.

Nankuru nai sa, da Okinawa con ottimismo

Traslitterazione degli ideogrammi なんくるないさ, “Nankuru nai sa” è una frase giapponese, anzi del dialetto nipponico che si parla a Okinawa, estrapolata dal proverbio “Makutu sookee nankuru nai”, che sostanzialmente significa “comportati come dovresti e tutto andrà bene”. Quale miglior frase, ci torneremo, da tatuarsi addosso appena terminato il lockdown, in attesa che ne ricominci un altro? Tra mantra e parole ottimiste, “Nankuru nai sa” sembra invogliare al fatalismo, ma a pensarci bene è in realtà è un incoraggiamento a credere in noi stessi, nelle nostre capacità, nelle cose giuste da fare in modo da “provocare” i cambiamenti positivi di cui abbiamo bisogno: “con il tempo si sistema tutto”. In fondo, c’è un po’ di karma in tutto questo.

Nankuru nai sa, la storia del video virale

Insomma, il senso di questa frase, molto popolare in Giappone ed esportata in tutto il mondo è “andrà tutto bene” oppure “con il tempo si sistema tutto”. Due frasi che in ogni caso cozzavano decisamente con il contenuto del video virale. In questo filmato, girato in uno studio dalle parti di Napoli e condiviso à gogo sui social, si vede un cliente che si arrabbia con il tatuatore, dopo aver scoperto che, anziché “Never give up” (“Non mollare mai”), quest’ultimo gli ha scritto sulla schiena “nankurunaisa”, tutto attaccato (ma questo è ovviamente un dettaglio). La natura dell'errore si evince dal video stesso: il tatuatore ha capito male e, invece di usare solo il font della foto portata come esempio, ha copiato anche la scritta, che era appunto l’espressione nipponica al centro di questo articolo. Purtroppo, come detto, era solo un divertissement, come rivelato dallo stesso Roberto Rincon, stimato professionista che fa tattoo (giusti) in uno studio di Giugliano.

LEGGI ANCHE: Tatuaggio in mezzo al seno: tutte pazze per l'underboob

Frasi sul karma e sul comportamento

Come già detto Nankurunaisa possiamo considerarlo una sorta di mantra che ognuno di noi potrebbe metabolizzare: non significa abbracciare una visione fatalista. Si tratta, invece, di una sorta di incoraggiamento a credere in sé stessi e nella propria capacità di far funzionare le cose.

Quello che si dovrebbe cercare di fare è non avere fretta, essere pazienti, impegnarsi, comportandosi in modo corretto verso gli altri (amici o estranei che siano), e affrontare gli ostacoli con positività, trasformandoli in un’occasione per migliorare sé stessi.

A questo proposito, abbiamo scelto di raccogliere alcune frasi sul karma e sul comportamento, dalle quali si potrebbe trarre ispirazione:

  1. Da come gli altri si comportano con noi, non dobbiamo desumere e apprendere chi siamo noi, bensì chi sono loro. (ARTHUR SCHOPENHAUER);
  2. Il modo migliore per difendersi da un nemico è di non comportarsi come lui. (MARCO AURELIO);
  3. Il comportamento perfetto nasce dalla completa indifferenza. (CESARE PAVESE);
  4. Quando mi comporto bene, mi sento bene; quando mi comporto male, mi sento male, e questa è la mia religione. (ABRAHAM LINCOLN);
  5. Il mio atteggiamento deriva dal sapere che a battere la testa contro il muro è la testa a rompersi e non il muro. (ANTONIO GRAMSCI)
  6. Non è mai troppo presto per fare una gentilezza, perché non saprai mai quando presto sarà troppo tardi. (RALPH WALDO EMERSON Waldo);
  7. Ogni azione della nostra vita tocca qualche corda che vibra in eterno. (EDWIN HUBBELL CHAPIN);
  8. Se vuoi capire una persona, non ascoltare le sue parole, osserva il suo comportamento. (ALBERT EINSTEIN);
  9. Non lasciare che il comportamento degli altri distrugga la tua pace interiore. (DALAI LAMA);
  10. Di regola, non c’è modo migliore per riuscire antipatico alla gente che comportarsi bene quando loro si sono comportati male. (LEWIS WALLACE).