special

Serie tv più belle: lo speciale

Tutti pazzi per le serie tv! Dal genere fantasy all'horror femminista, dalla commedia romantica al dramma carcerario, passando per il thriller psicologico. Tra new entry e vecchie glorie: le serie tv da vedere e rivedere.

Vai allo speciale
PEOPLE: L'ATTUALITA'
PEOPLE: L'ATTUALITA'

Stranger Things 4: dove eravamo rimasti

Pronti per fare binge watching con Stranger Things 4? Intanto proviamo a ricordarci un po' di cose che sono successe nelle stagioni precedenti...

Pronti per fare binge watching con Stranger Things 4? Intanto proviamo a ricordarci un po' di cose che sono successe nelle stagioni precedenti...

Netflix ha rilasciato la prima parte di Stranger Things 4 il 27 maggio 2022 alle 9, dopo un lancio stratosferico culminato con la proiezione in piazza Duomo a Milano del primo episodio della stagione. Se non avete fatto in tempo a fare un rewatch come si deve, ma bramate dalla voglia di vedervi subito la serie, ecco alcune cose che, secondo noi, andrebbero tenute a mente.

Ora, trattandosi di recap, ovviamente, vale l’allerta spoiler se non avete visto le tre stagioni precedenti, ok?

Stagione 1

La trama è abbastanza lineare e facile da ricordare. Ma un personaggio potremmo averlo perso di vista:
si tratta del Dr Brenner, lo scienziato a capo del progetto che coinvolge vari bambini dotati di abilità psichiche soprannaturali. Viene attaccato con un certo vigore dal Demogorgone (chi è il Demogorgone ce lo ricordiamo, no?) nel finale di stagione, il che lascia immaginare che sia passato a miglior vita. Ma è solo una deduzione, perché non vediamo il momento esatto della morte. Potrebbe essere ancora vivo, magari in una cover band con Elvis e Jim Morrison. Tutto è ancora possibile.

Stagione 2

Al gruppo di amici si aggiunge la giovane Max, ovvero quando Pippi Calzelunghe incontra Cindy Lauper. Max ha un fratello, Billy, ovvero quando Joffrey Baratheon (vedi la voce Game of Thrones) incontra Sandy Marton: cotonato, bello e bullo. Fa la comparsa il Mind Flayer (o Mostro Ombra), un’entità oscura che dal Sottosopra controlla praticamente tutto il male possibile, compresi i giovani, ma promettenti Demogorgoni (un po' come in un talent, tipo Amici). Il Mind Flayer infetta Will (uno a caso, proprio), che poi viene liberato. Undici chiude la porta tra i due mondi, perché è persona educata, e siamo a posto, no? Te piacerebbe!
NB: A un certo punto della stagione Undici si perde, ritrova la madre e incontra la misteriosa numero Otto, un’altra ragazzina vittima del Dr Brenner e decisa a vendicarsi di lui e dei suoi simpatici colleghi. Uno di loro, stanato dalla giovane vendicatrice si offre di aiutarla a trovare Brenner. Nessuno gli crede, perché tutti sanno che il diabolico dottore è morto… (chissà che questa cosa non ritorni nella quarta stagione… io un appuntimo mentale me lo farei).

Stagione 3

Questa è la stagione più contorta, proviamo a fare ordine. Accade questo:

  • Parafrasando Ligabue, “I russi lo sanno”, eccome se lo sanno. Che cosa? Che esiste il Sottosopra, i Demogorgoni e tutta la baracca. E che ci vogliono fare, un altro talent? Mi sa di no. Costruiscono un’arma ultra sofisticata per riaprire la porta: Gianni Morandi? No, un cannone laser. La guerra fredda (ma mica tanto fredda, sa?) irrompe ad Hawkins.
  • Il piano russo scatena risveglia il Mind Flayer che nel frattempo ha fatto un upgrade: può utilizzare tutti i corpi che infetta per ricreare la sua forma originaria.
  • Contagia anche Billy, il fratello di Max, e riesce a mordere Undici, che, nella lotta contro il mostro, perde i suoi poteri. Billy, che nel frattempo si redime e si libera del Mind Flayer, si sacrifica per salvare Undici. Hopper e Joyce distruggono il cannone sovietico. Hopper pare che schiatti, ma invece è prigioniero in Russia.
  • I Byers con Undici al seguito si trasferiscono, perché di rogne ne hanno avute fin troppe.
  • Undici ritrova la lettera-discorso di Hopper e tutti piangiamo e facciamo meme strappalacrime.

>>>LEGGI ANCHE: «Stranger Things: il cast dagli esordi ad oggi»

Stagione 4

Cosa abbiamo visto nel trailer:

  • Hopper è vivo
  • Max vola (perché?)
  • C’è un nuovo nemico con una voce inquietante e un aspetto non proprio rassicurante
  • Ci sono personaggi nuovi, altrettanto inquietanti

Piccola postilla: i 9 episodi della quarta stagione sono rilasciati in due tranche: Volume 1 (27 maggio) e Volume 2 (1 luglio). Ce la facciamo a resistere?

Foto: Netflix