SOS PMS, l'app che segnala agli uomini i giorni critici del ciclo

Guida Guida

Una simpatica iniziativa tecnologica volta a far comprendere all'universo maschile le difficoltà biologiche cui vanno incontro le donne

Uomini e donne sono da sempre destinati alla reciproca incomprensione.

Si tratta di un dato di fatto talmente acquisito che sono state scritti decine e decine di volumi a riguardo, incluso: lo psicologo John Gray ipotizzò ironicamente la provenienza dei due sessi da pianeti diversi.

Tra i tanti fattori che separano le due metà del cielo ci sarebbe un banale discrimine biologico

Uno dei momenti in cui l'incomprensione in una coppia raggiunge  livelli di allarme è la temutissima sindrome premestruale: ovvero l'insieme di quelle manifestazioni fisiche e psicologiche che affliggono periodicamente le donne e che, secondo gli uomini, le renderebbero del tutto intrattabili.

La soluzione? SOS PMS, un'applicazione per smartphone ironica, ma anche molto utile, che fornisce un calendario aggiornato delle fasi più insidiose della temibile sindrome.

Sviluppata per promuovere DonnaMag, un integratore per il periodo premestruale, SOS PMS calcola lo sviluppo della sindrome a partire dalla segnalazione del primo giorno di ciclo regali giusti per lei, nonché i luoghi più vicini per trovarli attraverso una rete di inserzioni pubblicitarie.

Questo manuale tascabile di sopravvivenza del maschio non va però preso come espressione di sessismo, anche inconsapevole.

Superato lo scetticimo inziale, infatti, va inteso come un modo piuttosto simpatico per sensibilizzare gli uomini su un problema femminile che i maschi altrimenti non capirebbero...mai.

Foto Credit © tashatuvango - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI