Viaggi

Come comportarsi in caso di volo cancellato

Se yi capita di viaggiare spesso, potrebbe esserti capitato: un volo cancellato è sempre un bel problema, vediamo come affrontare al meglio la situazione.
 

Se yi capita di viaggiare spesso, potrebbe esserti capitato: un volo cancellato è sempre un bel problema, vediamo come affrontare al meglio la situazione.
 

Quando si viaggia di frequente, possono capitare diversi inconvenienti: tra questi, certamente, uno dei più fastidiosi è la cancellazione di un volo aereo.

Se ciò dovesse capitare, non è il caso di abbattersi ma soprattutto è inutile perdere la pazienza perché la situazione si può affrontare relativamente in fretta e senza troppe complicazioni.

In uno sfortunato caso come questo, diventa fondamentale conoscere i diritti e le tutele di cui gode ogni viaggiatore.

  • Come comportarsi in caso di volo cancellato: posto sostitutivo

Se il vostro volo viene cancellato, la compagnia aerea deve assicurarvi un posto sostitutivo per un volo con la stessa destinazione della vostra, ovviamente con il minor tempo di attesa possibile o comunque in data scelta dal viaggiatore.

  • Come comportarsi in caso di volo cancellato: lunga attesa

Nel caso l'attesa fosse davvero troppo lunga, comprendendo addirittura tutta una notte, avrete diritto a pasti e a pernottamenti in albergo.
Per conoscere i dettagli di queste soluzioni dovete fare una ricerca approfondita fra le varie compagnie aeree perché ognuna offre condizioni differenti.

  • Come comportarsi in caso di volo cancellato: rinuncia e rimborso

Non sempre, però, si vuole prendere un altro volo, anche perché potrebbe essere inutile in caso di eventi unici come un matrimonio, una laurea o un concerto: in questo caso potete rinunciare al viaggio e avrete diritto ad un rimborso del biglietto, purché il tutto avvenga però entro sette giorni dalla data di partenza.

  • Come comportarsi in caso di volo cancellato: ricorsi

Anche in questo caso, conviene chiamare direttamente la compagnia aerea o guardare sul sito online accedendo al centro assistenza della compagnia per assicuratevi di tutte le tutele descritte. Altrimenti, in caso di mancanza del centro assistenza, potete fare reclamo presso l'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile, ma solo con voli diretti per l’Europa o con voli che avvengono tra paesi europei.
 



Foto © 3dmentat - Fotolia.com