special

Lotta all'ipertensione: i consigli da seguire a tavola

Proteggere la salute cardiovascolare significa anche tenere sotto controllo la pressione. L'ipertensione, infatti è uno dei maggiori fattori di rischio per la salute di cuore e arterie, anche in Italia. Scopriamo come combattere l'ipertensione a tavola con ricette a basso contenuto di sale ma ricche di gusto e proprietà benefiche. 

Vai allo speciale
Alimentazione

Ricette contro l'ipertensione: crema di asparagi con quenelle di ricotta e maggiorana

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Antipasti

  • Porzioni

    4

  • Tempo totale

    40 min

  • Cucina

    italiana

Gli asparagi sono alleati della salute cardiovascolare. Scopri come usarli in una ricetta adatta a un'alimentazione anti-ipertensione!

Gli asparagi sono alleati della salute cardiovascolare. Scopri come usarli in una ricetta adatta a un'alimentazione anti-ipertensione!

La crema di asparagi con quenelle di ricotta e maggiorana fresca è un antipasto ideale per chi soffre di ipertensione. Gli asparagi, infatti, sono dotati di spiccate proprietà diuretiche alleate della salute cardiovascolare.

Inoltre anche l'aglio, la cipolla e il cardamomo utilizzati nella sua preparazione possono aiutare a proteggere cuore e arterie. I primi due, infatti, aiutano ad abbassare la pressione del sangue, mentre il cardamomo sembra ridurre la frequenza cardiaca e proteggere dall'ipertensione grazie al suo contenuto in potassio.

Ingredienti

  • 600 g di asparagi interi puliti
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 100 g di cipolla
  • 1 mazzetto di maggiorana fresca
  • 50 g di ricotta frsca
  • 150 g di patata
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 baccello di cardamomo
  • 4 fette di pane integrale
  • 16 g di parmigiano grattugiato
  • Pepe nero q.b.
  • 3 cucchiai di Olio Evo

Procedimento

  • Lavare ed asciugare gli asparagi
  • Tagliare la parte più dura e con un pelapatate togliere la parte più coriacea del gambo
  • Scaldare tre cucchiai di olio con i semi del cardamomo e qualche fogliolina di maggiorana
  • Quando l’olio sarà profumato aggiungere la cipolla tritata, lo spicchio di aglio e stufare dolcemente
  • Tagliare gli asparagi a rondelle, mettendo da parte qualche punta
  • Unirli alla cipolla e all'aglio insieme alla patata tagliata a cubetti e cuocere per qualche minuto
  • Aggiungere il brodo vegetale e cuocere fino a che la patata non si sarà ammorbidita
  • Nel frattempo sbollentare in acqua bollente le punte di asparago
  • Tagliare a fette il pane, passarlo in forno velocemente ed insaporirlo con uno spicchio di aglio
  • Spegnere il fuoco, togliere l’aglio e frullare la zuppa
  • Preparare l'impasto per la quenelle tritando la maggiorana e aggiungerndola alla ricotta setacciata
  • Versare la crema in coppe individuali, aggiungere una fetta di pane tostata e insaporita con aglio, una quenelle di ricotta, una spolverata di parmigiano e una fogliolina di maggiorana (o un fiore edule)

Foto: @ si.sol.

Tipsby Dea

Alternative agli asparagi

Chi non ama gli asparagi può preparare una crema di piselli freschi, legumi che aiutano anche a mantenere nella norma il colesterolo. Attenzione, però: sono sconsigliati in caso di diabete.