Rimedi naturali

Come ringiovanire la pelle del viso con i rimedi naturali

Ringiovanire la pelle del viso si può. Basta intervenire sul tono generale del volto, affidarsi ai rimedi naturali e fare azione di prevenzione sin da giovanissime.

Ringiovanire la pelle del viso si può. Basta intervenire sul tono generale del volto, affidarsi ai rimedi naturali e fare azione di prevenzione sin da giovanissime.

Dopo i 25 anni il processo di rigenerazione naturale delle cellule comincia a rallentare. Questo è il momento di incominciare a prendersi più cura della pelle intervenendo sia all’interno che all’esterno.

Segreti per ringiovanire la pelle

Rimedi naturali per ringiovanire la pelleFoto: annefreeling/123RF

Per contrastare i segni del tempo sul viso è necessario mangiare bene e curare la cute con creme, massaggi, rimedi naturali e non invasivi. Inoltre, anche uno stile di vita tranquillo è importante per evitare la formazione di rughe fastidiose in mezzo alla fronte o verticali sul volto. Questo tipo di inestetismi, infatti, sono spesso causati dall’eccessiva preoccupazione e dall’ansia.

1. Ridurre (o evitare) il consumo di sigarette e alcol e di cibi ricchi di grassi

Queste tre cose insieme, infatti, sono micidiali per la nostra pelle perché stimolano la produzione di radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento, togliendo al tempo stesso acqua alle cellule e facendo perdere tono ed elasticità alla cute.

2. Sì alle vitamine 

In secondo luogo, occorre introdurre nella dieta una massiccia dose di vitamina C e isoflavonoidi, potenti antiossidanti per avere una pelle più tonica, liscia e giovane.

Le vitamine andrebbero applicate anche sulla cute. La vitamina E contenuta nella frutta secca e in particolare nell’olio di mandorle, infatti, conferisce elasticità alla pelle, l’ammorbidisce e la idrata dal profondo. Inoltre rinforza la cheratina sostanza con cui sono costituite pelle, unghie e capelli.

3. Oli naturali per la pelle del viso

Anche l’olio di Argan o di Rosa Mosqueta sono perfetti per la pelle perché hanno proprietà leviganti ed elasticizzanti. Alla crema quotidiana si può aggiungere anche dell’acido ialuronico in gocce che stimola naturalmente il collagene, ovvero il connettore delle cellule della pelle.

4. Ginnastica facciale per una pelle più compatta

La ginnastica facciale, infine, è un’ottima alleata di bellezza perché stimola i muscoli del viso e aiuta a tonificare la pelle e a renderla più compatta. Un massaggio quotidiano, fatto mattina e sera dall’interno verso l’esterno del volto per almeno 10 minuti, infatti, può aiutare a distendere le rughe.

Tra le tante tecniche di ginnastica facciale troviamo anche il face yoga o yotox, un training antiage che permette di ottenere diversi benefici.

Tipsby Dea

Frutta e verdura a volontà

Una dieta anti aging è strutturata sull’abbondanza di frutta di stagione e di verdura. Almeno 5 o 6 porzioni al giorno aiutano al pelle ad ossigenarsi. Da preferire la frutta e la verdura con molta vitamina c( agrumi, frutta rossa, lamponi, mirtilli, broccoli, spinaci) e gli omega tre, contenuti nel pesce azzurro  nel salmone( contengono grassi polinsaturi ottimi per la pelle). In più, oltre allo sport che aiuta tutta la circolazione, occorre bere almeno 2 l di acqua al giorno. L’acqua infatti depura l’organismo e aiuta a ripristinare il normale equilibrio delle cellule, responsabili dell’invecchiamento.

Dea by Wellness