Vuoi iscriverti a pallanuoto femminile? I fondamentali

Guida Guida

Se stai meditando di provare la pallanuoto, ecco tutto quello che dovresti sapere su questo sport.

Se stai meditando di provare la pallanuoto, ecco tutto quello che dovresti sapere su questo sport.

Sport particolarmente interessante agli occhi di chi ama l'acqua, la pallanuoto è una disciplina che coinvolge anche molte donne. Specialmente negli ultimi anni e con ottimi risultati, considerati i grandi successi ottenuti dalla relativa nazionale italiana.

Se stai pensando di iscriverti a pallanuoto femminile, sarà utile per te conoscere i fondamentali, le regole base, gli schemi e, perché no, un pizzico della storia relativa a tale sport acquatico.

Eccoti accontentata, ma sappi che non si tratta affatto di una passeggiata (basti pensare al solo  sforzo fisico richiesto).

Fondamentali e regole base della pallanuoto

La pallanuoto è un sport di squadra (composta da 7 giocatori, portiere incluso) che si pratica in piscine di determinate misure, a seconda che siano destinate a gare nazionali o internazionali. 

Sulla superficie dell’acqua sono posizionate due porte, l’una di fronte all’altra. Obiettivo del gioco, un po’ come avviene nel calcio, è quello di mandare il pallone dentro la porta della squadra avversaria. Ogni volta che ciò avviene si segna un punto

Per quanto riguarda le regole che stanno alla base di una partita di pallanuoto, basti sapere che ognuna dura 32 minuti suddivisi in 4 tempi di 8 minuti, almeno per quanto riguarda le gare agonistiche di serie A. Negli altri ambiti una partita è lunga 28 minuti divisi in 4 tempi di 7 minuti ciascuno. In quanto alla gara vera e propria, ogni squadra ha la possibilità di tirare in porta entro 35 secondi, altrimenti deve cedere il possesso della palla alla squadra avversaria. Gli eventuali falli commessi sono regolarmente puniti.

Storia della pallanuoto femminile in Italia

La pallanuoto è stata inserita nel programma olimpico nel 1900, ma le donne hanno iniziato a praticarla regolarmente da relativamente poco. Le competizioni nazionali ufficiali in fatto di pallanuoto femminile a livello mondiale sono avvenute nel 1979, nell’ambito dalla Coppa del Mondo.

Tra le giocatrici italiane di pallanuoto più famose ci sono Giusi Malato, Maddalena Musumeci, Silvia Bosurgi, Manuela Zanchi, Cinzia Ragusa, Martina Miceli, Elena Gigli.

Foto apertura: natursports - 123RF

Sport e fitness
SEGUICI