Come allenarsi per la maratona: dalla settima settimana

Guida Guida

Altra fase indispensabile per scoprire come allenarsi per la maratona.

Altra fase indispensabile per scoprire come allenarsi per la maratona.

Eccoci con un'altra fase dell'allenamento pre-maratona. Allenarsi per la maratona è impegnativo: i minuti di corsa aumentano sempre di più e ci avviciniamo all'ora di corsa, il nostro obiettivo.

 

Quando arriverete a correre la vostra prima maratona, il vostro obiettivo sarà finirla, e magari in un tempo gratificante.

 

Nel correre una maratona ci sono tre tipologie di andamento:

  • medio: è la corsa standard, con buon impegno, senza esagerare.
  • lento: corsa più lenta rispetto al medio.
  • veloce: il ritmo è molto più veloce del medio.

I tre andamenti possono essere alternati durante la maratona, nei vari momenti della gara in base al tipo di percorso, alla difficoltà e alla distanza dal traguardo.

Correre è un'attività sportiva che riunisce sempre più praticanti: qualcuno ha detto che la corsa è come la droga e una volta iniziato non si riesce più a smettere. Una volta che si raggiungono i primi risultati cresce la voglia di migliorare: le endorfine rilasciate durante l'allenamento si mettono in moto per rendere l'organismo più veloce e forte.

La principale motivazione di chi corre è perdere peso o mantenersi in forma: tale motivazione rimane anche per continuare ad allenarsi per la maratona, e presto la corsa diventa un passatempo irrinunciabile e antistress! Un modo salutare - se affrontato con le giuste precauzioni - per misurare i propri limiti.

Vi auguriamo allora di non riuscire più a smettere e intanto vi diamo le indicazioni per questa ulteriore fase del vostro allenamento. Ricordate sempre che per correre una maratona bisogna essere dei corridori, cioè correre almeno 3 volte alla settimana per 7-10 km alla volta: in vista della maratona si dovranno via via allungare i km di percorrenza fino ad arrivare a correre 30-32 chilometri di fila.
 

Allenarsi per la maratona è un esercizio di graduale aumento della resistenza fisica.

  • I minuti di corsa salgono ora a 40: vi allenate in totale per 55 minuti...siete vicinissimi all'ora!
  • Alternate 3 minuti di camminata e 8 minuti di corsa, ripetendo 5 volte.
  • Anche in questo caso, allenatevi 2-3 volte alla settimana per almeno due settimane, o meglio, fino a quando riuscirete a superare questa fase dell'allenamento senza più fatica.
  • La regola è sempre la stessa: prima di allenarsi per la maratona con la fase successiva, devono essere scomparsi tutti i dolori dell'allenamento precedente, così da poter ridurre le probabilità di infortunio.

 

GUARDATE LE ALTRE FASI DEL NOSTRO PROGRAMMA studiato per allenarsi per la maratona:

QUINTA SETTIMANA

TERZA SETTIMANA

PRIMA SETTIMANA

INIZIARE A CORRERE, CONSIGLI PER L'USO

 

E proseguite con LA NONA SETTIMANA DI ALLENAMENTO!

Sport e fitness
SEGUICI