Perché è importante fare stretching?

Domande Domande & Risposte

Prima di fare sport, dopo aver praticato l'attività sportiva e nella vita di tutti i giorni. Fare stretching in modo costante e regolare è importante per permettere ai nostri muscoli di non perdere elasticità. In effetti, se i muscoli non vengono sollecitati direttamente non sfruttano pienamente le loro possibilità e potenzialità elastiche. 

A causa di lavori sempre più sedentari, inoltre, i muscoli tendono a irrigidirsi, a perdere la capacità di estendersi in maniera completa: lo streching serve proprio a evitare questa situazione. In effetti, senza lo stretching, le fibre muscolari si compattano e diminuiscono le potenzialità elastiche dei muscoli stessi.

Se il corpo è poco flessibile - a causa di stress, vita sedentaria e poco sport - le articolazioni soffrono e si acutizzano dolori che, alla lunga, possono diventare cronici. Per questo lo stretching è tanto importante e va praticato dopo lo sport, ma anche da solo, come allenamento a sé stante.

Il lavoro che viene effettuato con lo stretching è fondamentale per il benessere posturale e per l’agilità, due qualità fondamentali per stare bene tutti i giorni! 

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI