Fit Tips

Il test di Cooper spiegato: dalla teoria alla pratica

Vuoi valutare la tua resistenza fisica? Fai il test di Cooper!

Per valutare la tua resistenza fisica e i miglioramenti ottenuti in una disciplina sportiva, c'è il test di Cooper.

Messo a punto nel 1968 da un medico della Nasa, il test consiste nel fare correre per 12 minuti un soggetto e nel calcolare, poi, la distanza percorsa. A questo seguirà una valutazione, tenendo conto del sesso dell'atleta e della sua età

Per rendere il massimo nel test di Cooper, che può essere applicato a tanti sport, ci sarà bisogno di tanta costanza nell'allenamento e di massima determinazione.

Anche se rimane uno strumento valido, oggi il test di Cooper è stato sostituito da altre tecniche. Quali?

Guarda il video.