Addominali bassi: come tonificarli con il crunch inverso

Guida Guida

Per mettere in bella mostra addominali tonici e in forma, i muscoli vanno allenati: provate con il crunch inverso!

Per allenare gli addominali bassi gli esercizi sono tanti e molto diversi e tra questi il crunch non tramonta mai, seppur affiancato da esercizi più “moderni” e da tante varianti. Il crunch inverso è sicuramente una delle varianti più praticate e una delle più efficaci visto che coinvolge gli obliqui e il retto addominale in un movimento molto semplice.

Cos'è il crunch inverso

Si chiama “inverso” perchè si lavora in senso inverso rispetto al solito: si sollevano le gambe, mentre nel crunch classico si sollevano testa e spalle.

  • Con il crunch inverso si allena il retto addominale, che aiuta a mantenere la postura corretta, gli obliqui esterni ed interni.
  • Gli obliqui, ai lati del punto vita, aiutano l’esecuzione, così come fanno gli adduttori e i quadricipiti.
  • Se fate l’esercizio su una panca, tenendovi ai suo lati, usate anche i muscoli delle spalle e i tricipiti.

crunch inverso

Foto: summer78 © 123RF.com

Come fare il crunch inverso

  1. Mettetevi a terra di schiena con le ginocchia piegate e i piedi appoggiati a terra.
  2. Unite le gambe e appoggiate le braccia a terra con i palmi rivolti in basso.
  3. Portate le gambe verso il petto mantenendole piegate, sollevando il bacino da terra.
  4. Riportate le gambe verso terra, senza appoggiare i piedi, tenendo i lombari piatti a terra. Se non riuscite a tenere la schiena piatta, a terra, scendete un po’ meno con le gambe e concentratevi sulla contrazione del core.
  5. Ripetete l’esercizio senza fermarvi.

Nell’eseguire l’esercizio, concentratevi sul movimento delle gambe verso la pancia, da fare in modo regolare, ma anche sulla contrazione addominale: è come portare l’ombelico verso lo sterno.

È molto importante inoltre concentrarsi sulla tecnica per non vanificare gli sforzi.

  • Portate le ginocchia più vicine al corpo che potete; tenete la posizione e muovetele su e giù.
  • Non muovete la parte alta del corpo e focalizzatevi sugli addominali bassi: è il core che deve eseguire il movimento.
  • Respirate regolarmente, espirando quando portate le gambe verso il basso.

Crunch inverso - versione più intensa: su panca inclinata

Rendete l’esercizio più efficace su una panca inclinata: le spalle vanno appoggiate sulla parte più alta. Con questa versione la parte alta e bassa del retto addominale vengono sollecitate in modo più efficace, così come gli obliqui interni e i dorsali.

Volete una versione ancora più intensa? Sempre su panca inclinata, tenete un manubrio tra le caviglie mentre portate le ginocchia verso le spalle…

Foto d'apertura: milkos © 123RF.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI