Come eliminare la pancetta camminando - gli esercizi

Guida Guida

Gli esercizi di tonificazione da fare per eliminare la pancetta camminando!  

Gli esercizi di tonificazione da fare per eliminare la pancetta camminando!  

Dopo avervi spiegato come funziona il workout camminata+pancia piatta, dedichiamo questo post agli esercizi di tonificazione da eseguire durante l'allenamento.

L'allenamento proposto nei post precedenti è un workout a intervalli, che alterna momenti di camminata veloce a momenti di camminata moderata per bruciare calorie ed eliminare i cuscinetti.

Durante la camminata vengono eseguiti esercizi di tonificazione in movimento per tonificare gli addominali ed esercizi di tonificazione da fermi per scolpire i muscoli.

  1. Gli esercizi di tonificazione durano ciascuno 30 secondi, tranne nelle ultime due settimane, durante le quali vanno eseguiti per 1 minuto.
  2. Se gli esercizi coinvolgono un solo lato del corpo per volta, vanno eseguiti 15 secondi per lato.
  3. Fate attenzione alla posizione per non sforzare collo e schiena. Concentratevi sugli addominali, che devono lavorare intensamente.

Vediamo ora gli esercizi nel dettaglio.

  • Inspirate nella contrazione, espirate nel rilascio del muscolo. Respirate sempre regolarmente.


esercizio 1: Sollevamenti laterali delle gambe - per addominali obliqui
Con le gambe larghe quanto le spalle, le braccia sopra la testa, distese, portate il peso sul piede destro e contraete la parte sinistra del busto, sollevando il ginocchio sinistro esternamente.  Piegate il gomito sinistro verso il ginocchio. Distendete il braccio e la gamba tornando alla posizione iniziale, puntate le dita dei piedi e ripetete l'esercizio per 15 secondi, poi cambiate lato e ripetete altri 15 secondi.

esercizio 2: Boxe incrociata - addominali bassi
In piedi, gambe larghe quanto le spalle, ginocchia leggermente piegate, addominali contratti. Piegate le braccia, con i gomiti vicini al corpo e le mani davanti al viso, come un boxer. Tenendo i piedi ben piantati a terra, rivolgetevi a destra e sferrate un pugno con il braccio sinistro, distendendolo davanti a voi, tornate alla posizione di partenza e ripetete con l'altro braccio.

Esercizio 3: Piegamenti delle ginocchia - addominali obliqui
Con le gambe larghe quanto le spalle, mani dietro la testa, piegate leggermente le ginocchia. Distendete le gambe e sollevate il ginocchio sinistro mentre ruotate il busto a sinistra, portando il gomito destro verso il ginocchio sinistro. Abbassate il ginocchio e ripetete invertendo braccio e gamba.

Esercizio 4: Affondi in corsa - per il muscolo retto dell'addome, che parte dalle costole e raggiunge le pelvi.
Andate in affondo, con il piede sinistro in avanti e quello destro dietro, le braccia piegate ai lati del corpo. Tenendo il ginocchio sinistro piegato e il busto fermo, sollevate il ginocchio destro verso il petto e abbassatelo, muovendo avanti e indietro le braccia. Invertite le gambe e ripetete.

Esercizio 5: Schivare i colpi - Per gli addominali obliqui, contro le maniglie dell'amore.
In piedi, piedi larghi quanto le spalle, ginocchia leggermente piegate. Piegate le braccia, con i gomiti vicini al corpo e i pugni davanti al viso. Tenendo le spalle rilassate e la parte bassa del corpo ferma, inclinate il corpo verso destra, come per schivare un pugno. Poi ripetete andando a sinistra.

Esercizio 6: Crunch in piedi - Tonifica il retto addominale
In affondo con il piede destro davanti e quello sinistro dietro, le braccia sopra la testa, distendete la gamba destra, mentre sollevate il ginocchio sinistro verso il petto. Abbassate le braccia piegando i gomiti verso il ginocchio sinistro. Ritornate alla posizione di partenza e ripetete con la gamba sinistra in avanti.
 

Foto Fotolia@Andres Rodriguez

 

Gli esercizi fanno lavorare gli addominali in modo completo, per snellire il punto vita e rassodare la pancia.

Sport e fitness
SEGUICI