Vita di coppia

Coppia aperta: cosa significa, come funziona, rischi e opportunità

Tra noia sessuale e bisogno di esplorare: ecco che cos’è una relazione aperta, come gestirla e quali sono i vantaggi (e gli svantaggi) che ne derivano.

Tra noia sessuale e bisogno di esplorare: ecco che cos’è una relazione aperta, come gestirla e quali sono i vantaggi (e gli svantaggi) che ne derivano.

La coppia aperta è una tipologia di relazione d’amore che viene praticata da tempo, solo che, mentre prima era considerata uno scandalo, adesso ne se parla sempre di più.

Tra bisogno di nuove esperienze sessuali e motivazioni personali, vediamo insieme in cosa consiste una relazione aperta e quali sono i benefici che ne possono derivare.

Cos'è una relazione aperta 

L’espressione relazione aperta indica il fatto che una coppia scelga di non avere l’esclusività dal punto di vista sessuale. Ci sono quindi due persone che stanno insieme, ma possono andare a letto anche con altri senza che ciò venga considerato un tradimento.

Che cos'è una relazione aperta

Le tipologie di coppia aperta

La coppia aperta può coincidere anche con lo scambismo, che è un’altra possibilità alla quale molte coppie ricorrono, in genere per ravvivare la passione, nella quale avviene un vero e proprio scambio di partner sessuali tra due coppie.

Nella pratica, la modalità con la quale si porta avanti questo genere di relazione viene stabilita in autonomia dalla coppia: non c'è un libretto di istruzioni, infatti ci sono coppie che non parlano delle loro esperienze extraconiugali, mentre ce ne sono altre che preferiscono condividere tutto.

I rischi

Una relazione aperta comporta anche dei rischi: è vero che alla base di questo genere di rapporti c’è l’assenza di coinvolgimenti sentimentali nei confronti delle persone con le quali si va a letto, ma sapete come funziona, no? Potrebbe anche succedere di innamorarsi e, a quel punto, sarebbe un gran bel problema.

Le opportunità

Molte coppie ricorrono alla coppia aperta come un mezzo per salvare una relazione in crisi: il sesso nel tempo non è più quello dei primi tempi, ma l’amore è rimasto inalterato, anzi è addirittura cresciuto.

Il sesso con altre persone, che non viene fatto di nascosto, ma di comune accordo con il proprio partner, può aiutare la coppia a sopravvivere. In altri casi, potrebbe anche trattarsi semplicemente del bisogno di sperimentare

Bisogna comunque essere molto maturi e consapevoli per credere in un progetto simile. La coppia aperta, in pratica, non è per tutti.

Rischi e vantaggi della coppia aperta

Quali sono le "regole" di una coppia aperta e felice

La coppia aperta presuppone che i partner abbiano condiviso la possibilità di essere liberi dal punto di vista sessuale, pur rimanendo una coppia. Per questo motivo nessuno dei due dovrà essere geloso, altrimenti sarà impossibile accettare che ognuno dei due possa andare a letto con chi desidera, quando lo desidera. La coppia aperta richiede grande dialogo tra i due partner e la capacità di separare un’esperienza sessuale da un legame affettivo.

Coppia aperta Vs poliamore: quali differenze?

La coppia aperta si differenzia dal poliamore per un aspetto fondamentale: le relazioni poliamorose si basano sulla presenza di un legame affettivo nei confronti delle persone che fanno parte di questo tipo di rapporto.

Il sesso con altri soggetti al di fuori della coppia non è, dunque, indispensabile. Si potrà anche amare un’altra persona, in modo trasparente, quindi informando il proprio partner, senza doverci necessariamente fare sesso.

Se poi succede, anche in questa ipotesi, non si potrà parlare di tradimento in quanto il poliamore, come la coppia aperta, implica sempre comunicazione, apertura e onestà.