Come avere una frangia perfetta quando fa caldo

Guida Guida

Quando fa caldo i capelli si ribellano e chi ha la frangia lo sa bene: mantieni la piega perfetta con qualche piccolo trucco e scopri qualche metodo per raccoglierla.

La frangia è un vero accessorio: quante di noi ne sono state tentate almeno una volta? Certo è bella, ma quando arriva il caldo diventa spesso scomoda e indomabile. Sudore, umidità, giornate sotto al sole... E la frangia va da sé.

Scopri come tenerla in ordine e, nel caso volessi liberare il viso, come raccoglierla al meglio.

Quando fai la piega..

Lavare i capelli e fare la piega a casa, d'estate, diventa una vera tortura: più lunghi sono i capelli, più si mette alla prova la resistenza al getto di calore. E spesso si arriva al termine dello styling con le radici già sudate e le guance paonazze. Impossibile quindi che la frangia ne esca incolume.

Fai così: asciugala sempre per prima e puntala con dei becchi d'oca. Per evitare antiestetici segni ruba la tecnica dei migliori parrucchieri internazionali: tra i capelli e il becchetto metallico, stendi una velina o un quadrato di carta igienica. Questo escamotage ti permette inoltre di rendere i ciuffi meno vulnerabili a calore e sudore.

Una volta fatta la piega alla perfezione, il peggio sembra essere passato: ma il peggio, in realtà, ti aspetta una volta uscita di casa; la giornata al lavoro sommata al caldo afoso difficilmente permetteranno alla frangia di arrivare intatta a sera.

Fai così: armati di shampoo secco per rivitalizzare la frangia e per renderla più asciutta e composta. I pratici formati da borsetta ti permettono di portarlo sempre con te durante la giornata.

Con qualche piccolo rimedio puoi far durare la frangia di più: se però d'estate non riesci più a sopportarla, raccoglila nel modo giusto. Ecco qualche proposta:

  • Un classico, frangia all'indietro fissata con una forcina. Per rendere più bello questo look ricorda di cotonare lievemente le basi per un effetto volume capace di donare corpo ai capelli (che piatti apparirebbero privi di tono e, in estate, anche poco puliti).
  • Il cerchietto: ottimo alleato per liberare la fronte soprattutto al mare.
  • Fissala di lato: come un mini-ciuffo, magari aiutandoti con un tocco di spray disciplinante. Evita gel e lacca che creano un effetto appiccicoso e poco naturale.
  • Coprila con un foulard da utilizzare come una fascia che cinge la fronte. Un look dal sapore hippie, perfetto se abbinato a una coda bassa sulla nuca.

Non rinunciare alla tua frangetta in estate, ma gioca d'astuzia e non farti sconfiggere dal caldo!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI