10 piante aromatiche perenni da tenere sul balcone (per sempre)

Classifica Classifica

Il balcone può facilmente trasformarsi in un orto aromatico, a patto di scegliere le piante perenni giuste: ecco quelle più belle e "buone".

Ti potrebbero interessare

Trasformare un balcone in un orto aromatico non è soltanto possibile, ma anche consigliato: tenere piante perenni a portata di mano è utile sia per cucinare sia per respingere eventuali “ospiti indesiderati”, come per esempio le zanzare e altri insetti fastidiosi.

Belle da vedere, buone da “annusare”, le erbacee perenni sono perfette per rallegrare un terrazzo e abbellire un balcone, così come possono trasformare un angolo di giardino in un bellissimo orto. Ecco la classifica delle migliori da acquistare.

1. Rosmarino

Il rosmarino è un ottimo repellente per insetti, e i suoi usi in cucina non si contano. Resta verde tutto l’anno, fiorisce con piccoli fiori lilla dopo la primavera.

2. Timo

Il timoè noto per le sue proprietà antisettiche e antibatteriche, ed è l’ideale per arricchire piatti di pesce e carne. Ama i terreni aridi e soleggiati, quindi ricordate di esporre il vaso alla luce diretta del sole.

3. Salvia

Il suo profumo intenso e le foglie argentate la rendono immediatamente riconoscibile. La salvia è una pianta aromatica utilissima in cucina: una volta sistemata sul balcone, vuole essere annaffiata ogni giorno.

5. Menta

Antibatterica e profumata, la menta può essere utilizzata per infusi, tisane e cocktail. Attenzione alla sua crescita: è una pianta infestante, ed è necessario tenerla a bada per evitare che si allarghi troppo.

6. Lavanda

I fiori della lavanda sono noti per il loro profumo calmante e per le proprietà rilassanti e anche antisettiche. Sistemata sul terrazzo è una macchia viola profumatissima che ama tanto il sole.

7. Basilico

L’aroma fragrante e intenso del basilico rimanda subito al pesto, la celebre salsa verde ligure. Il basilico può essere anche utilizzato per condire insalate e capresi, e le sue foglie di un verde intenso sono una gioia per gli occhi.

8. Prezzemolo

Tra le erbe aromatiche più utilizzate in cucina, il prezzemolo è perfetto per insaporire piatti di pesce e per realizzare gustose salse.

9. Erba cipollina

Ricca di fosforo e vitamina C, l'erba cipollina è un’erba che regala alle pietanze una nota dolce e pungente. Cresce all’ombra, anche se non disdegna ogni tanto il sole.

10. Dragoncello

Il dragoncello è una pianta perenne aromatica con proprietà digestive e depurative, e in cucina può rivelarsi un valido alleato per piatti e ricette originali e fantasiosi. 

Casa e fai da te
SEGUICI