Cani

Quanto costa mantenere un alano?

Dei costi necessari per mantenere un cane ne abbiamo già parlato. Concentriamoci su una razza in particolare, così da capire come cambiano le cifre. Cominciamo dall'alano.

Come tutti i cani di razza, l’acquisto di un alano può essere elevato: mediamente si parte da una spesa di 800 euro per comprare un cucciolo, ma molto dipende dal fatto se il cane scelto è un esemplare da esposizione e riproduzione oppure semplicemente da compagnia.

Alano: le spese maggiori sono di mantenimento

Contrariamente a quanto si pensa il costo maggiore non riguarda l’acquisto di un alano bensì il suo mantenimento: data l’enorme mole di questa razza di cane, l’alimentazione è di conseguenza proporzionata e dunque molto abbondante, tanto da aggirarsi mediamente intorno ai 100 euro mensili.

Per l’alimentazione dell’alano si può comunque arrivare a spendere molto di più se si sceglie un’alimentazione di ottima qualità che comporta anche la presenza di integratori per le ossa, soprattutto per i cuccioli in crescita.

Alano marrone

Foto Guy Sagi © 123RF.com

Le spese veterinarie

Da non sottovalutare sono poi le spese veterinarie: l’alano è un cane molto delicato ed è una delle razze con una maggiore predisposizione alla dilatazione e torsione gastrica, una grave patologia che può essere fatale e che richiede un tempestivo intervento chirurgico per salvare la vita del cane.

Se a tutto ciò si aggiungono le spese degli accessori indispensabili per un cane, come ad esempio una cuccia proporzionata alle dimensioni dell’alano e ai regolari trattamenti antiparassitari, la spesa diventa decisamente sostenuta.

Se si decide di prendere un alano come compagno di vita e lo si accudisce fino alla vecchiaia, garantendogli buone cure, si deve tenere presente che si spenderanno certamente tra le 10.000 e le 15.000 euro.

>>>LEGGI ANCHE >>> Le 5 cose da sapere se desideri prendere un alano <<<

Foto Mary Swift © 123RF.com