Cos'è il doga?

Domande Domande & Risposte

Nato negli Stati Uniti e molto praticato in Giappone, il doga o yoga dog è una disciplina che prevede l’esercizio di posizioni dello yoga classico associate a tecniche di meditazione e respirazione.

Il doga si esegue insieme al proprio cane sotto la guida di un istruttore esperto di stretching e rilassamento muscolare animale.

Vantaggi del doga

Questa esperienza aiuta a far crescere il legame emotivo che si instaura tra cane e uomo, sviluppando la fiducia e la conoscenza reciproca.

Svolgendo all’unisono alcuni esercizi di stretching e respirazione, il doga favorisce il rilassamento sia dell’uomo che dell’animale e migliora la forma fisica di entrambi: in particolare, si tonifica la muscolatura e si incrementa l’elasticità delle articolazioni del cane.

Uno dei vantaggi più immediati del doga consiste nello sbloccare le tensioni interne a favore di uno stato d’animo più tranquillo e calmo.

Doga: chi può praticarlo

Il doga può essere praticato da cani di qualsiasi razza ed età, sia dai cuccioli che da soggetti anziani e persino da cani con alcuni problemi comportamentali come l’iperattività e la mancata socializzazione.

Foto: Chutima Chaochaiya © 123RF.com

Doga: cosa si impara e dove farlo

Durante le sedute di doga, il cane viene massaggiato e accarezzato dal padrone: in questo modo impara a rilassarsi, a stirarsi e ad assumere alcune posizioni che giovano al suo corpo e alla sua muscolatura.

Ogni padrone impara a manipolare correttamente il corpo del proprio cane, senza invaderne lo spazio vitale e il cane a sua volta impara a modulare il suo respiro con quello del padrone.

Si può praticare doga in un luogo tranquillo e appartato, magari nella natura: è sufficiente un tappetino gommato per uomo e cane e un abbigliamento comodo.

Foto apertura: John McAllister © 123RF.com

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Animali e cuccioli
SEGUICI