Quanto costa il gatto sphynx?

Domande Domande & Risposte

Lo sphynx è un gatto di razza dal costo piuttosto elevato: i prezzi possono variare da un minimo di 1.500 euro a un massimo di 2.500 euro per gli esemplari da riproduzione.

Generalmente un cucciolo o un adulto di sphynx viene venduto a non meno di 1.500 euro se ci si rivolge ad allevatori certificati e riconosciuti, mentre per un esemplare da riproduzione si possono chiedere 2.000 o 2.500 euro.

Per un cucciolo il costo può scendere ma non di troppo: significa che qualcosa non va e l’esemplare presenta ad esempio delle patologie del gatto sphynx o altri problemi.

Quindi, in un certo senso, più il prezzo è elevato e maggiore è la garanzia che l’esemplare che ci troviamo di fronte è forte e sano.

Il motivo del costo elevato dei gatti sphynx si spiega con il fatto che sono pochi gli allevatori di questa razza dall’Anfi e dal FIFe.

Per riprodurre e allevare questo gatto, che ha la fama di essere anallergico in quanto privo di pelo, occorre un investimento iniziale notevole e altrettanto elevate sono le spese di mantenimento.

Questo felino nasce totalmente provo di peluria a causa di una mutazione spontanea dovuta al gene recessivo detto “hairless”: per tutta la sua vita non sviluppa il mantello e per questa ragione va protetto tanto dal freddo quanto dal caldo e dai raggi solari.

A parte questo accorgimento, lo sphynx è un gatto robusto che gode di buona salute ed inoltre si dimostra particolarmente affettuoso, socievole e coccolone senza mai essere appiccicoso, insomma è un compagno di appartamento perfetto. 

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI