10 razze di gatti giganti

Classifica Classifica

Sono diverse le razze di gatti giganti: alcune sono particolarmente robuste e pesanti, altre invece sono più longilinee e alte. Scopriamole insieme. 

Siamo soliti pensare ai gatti domestici come ad animali di piccole e medie dimensioni, ma esistono razze di gatti davvero imponenti per peso, altezza e lunghezza tanto da far impallidire anche una cane di taglia media.

Sono tante le razze di gatti giganti, dal Savannah al Maine Coon gigante: alcune sono davvero significative per il peso, altre invece per l'altezza al garrese.

Andiamo dunque alla scoperta dei principali gatti di dimensioni significative.

10. Norvegese delle foreste

Gatto dal folto mantello, necessario per sopravvivere nel freddo estremo dei Paesi scandinavi, il Norvegese delle foreste può arrivare a pesare fino a 9 Kg da adulto.

9. Turco Van

Originario del Lago di Van in Turchia, il Turco Van è un gatto generalmente molto alto e robusto: misura circa 30 cm al garrese e da adulto può arrivare a pesare fino agli 8 Kg.

8. Bengala

Anche conosciuto come "gatto leopardo" per il suo caratteristico mantello maculato, il Bengala può arrivare a pesare 9 Kg. Si tratta di una razza nativa degli Stati Uniti, socievole e particolarmente intelligente.

7. Highlander

Nato dall'incrocio tra l'American Curl e la lince, l'Highlander è un gatto che da adulto pesa circa 9 kg. Docile e molto affettuoso, questo bel micione è dotato di occhi grandi e vistose orecchie.

6. Selkirk Rex

Con un'altezza media al garrese di 30 cm e un peso di 7 kg, il Selkirk Rex è considerato un gatto grande. Dotato di un corpo robusto e una muscolatura ben sviluppata, questo micio è famoso anche per il pelo lungo e ondulato.

5. Ragdoll

Il Ragdoll, risultato di diversi incroci tra gatti siamesi, persiani e birmani, è certamente considerato un gatto di grandi dimensioni perché gli esemplari maschili possono superare i 90 centimetri e pesare 9 Kg.

4. Ragamuffin

Socievole, giocherellone e anche piuttosto longevo (può vivere fino ai 18 anni), il Ragamuffin è dotato di un corpo alto e robusto che arriva tranquillamente a un'altezza di 25 cm al garrese e a 13 Kg di peso.

3. Chausie

Simile nell'aspetto a un puma selvatico, il Chausie, nato dall'incrocio tra un gatto della giunga (Felis chaus) e un gatto domestico, è dotato di una muscolatura possente e zampe forti: questa razza, da adulta, può pesare 9 Kg e arrivare a un'altezza al garrese di 65 cm.

2. Maine Coon

Gatto dalla mole possente, il Maine Coon maschio può arrivare a pesare anche 15 kg mentre le femmine si fermano a 7 kg. Caratterizzato da pelo lungo e portamento maestoso, questo gatto può superare il metro di lunghezza.

1. Savannah

Nato dall'incrocio tra il Siamese e il Servalo (gattopardo africano), il Savannah, uno dei gatti più costosi del mondo,  è il gatto più grande sia come lunghezza che come peso. I più grandi esemplari di gatti Savannah arrivano infatti a pesare 18 kg e misurano oltre i 120 cm di lunghezza. 

Animali e cuccioli
SEGUICI