Clelia d'Onofrio: il primo amore non si scorda mai

Video Video
Ti potrebbero interessare
Gli esordi di Clelia d'Onofrio, prima donna in una redazione di rivista dedicata all'automobile.

Penso di essere proprio stata la prima donna, almeno fino a prova contraria, in una redazione di rivista dedicata all'automobile. Tengo a precisare una cosa: una redazione maschile, ma non maschilista.

L'editore Gianni Mazzocchi aveva fondato Quattroruote nel 1956 convinto che la macchina, come strumento di lavoro e di svago, sarebbe diventata la macchina di tutti, donne comprese; e che l'automobile avrebbe favorito la loro emancipazione e allora, fu deciso che anche in redazione doveva esserci l'elemento femminile e quell'elemento femminile fui io.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI